Il caso Djokovic in una serie su Netflix: la troupe già al lavoro in Australia

Il caso Djokovic in una serie su Netflix: la troupe già al lavoro in Australia
Altri dettagli:
ilmessaggero.it SPORT

Gli ultimi aggiornamenti. Intanto il caso Djokovic è ancora tutto da raccontare

L'idea di Netflix era realizzare una serie simile a "Drive to survive", che racconta il mondo della Formula 1 dall'interno.

La storia di Novak Djokovic agli Australian Open 2022 diventerà una serie su Netflix.

APPROFONDIMENTI SPORT Video SPORT Foto MELBOURNE Djokovic potrà partecipare al primo turno. AUSTRALIA Djokovic, media australiani: «Rischia 5 anni per prove. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altri giornali

L'annullamento del visto di Novak Djokovic - ha detto il primo ministro australiano Scott Morrison commentando la decisione - mira a proteggere il risultato dei "sacrifici" fatti dagli australiani durante la pandemia di Covid-19. (Napoli Magazine)

Calhanoglu è stato premiato dai tifosi con il riconoscimento di Lenovo Player Of The Month di dicembre. Il turco ha guidato l’Inter con quattro assist e due gol in cinque presenze. PREMIO – Hakan Calhanoglu si è aggiudicato il premio di Lenovo Player of The Month per il mese di dicembre. (Inter-News)

Djokovic rischia anche di non poter mettere piede in Australia per i prossimi tre anni Il ministro dell’Immigrazione, Alex Hawke, ha deciso di revocare il visto al tennista serbo che dunque sarà espulso dal Paese, sebbene possa ancora decidere di presentare un nuovo ricorso. (Il Dubbio)

Martina Navratilova: "Ammiro Djokovic, ma avrebbe dovuto vaccinarsi per il bene comune"

Gli Australian Open perderanno il protagonista più atteso, nonché il favorito per la vittoria finale. Con l’annullamento del visto per Nole, cambierà completamente lo scenario per quel che riguarda il main-draw degli Australian Open (ZON.it)

"Ammiro molto Djokovic - ha spiegato la 9 volte vincitrice di Wimbledon a 'Good Morning Britain' - e l'ho spesso difeso nei dibattiti, ma stavolta non mi trovo d'accordo con la sua scelta di non farsi vaccinare. (TennisItaliano.it)

SportFair. Ci vuole davvero molto coraggio per farlo ugualmente e mettere a rischio la partecipazione a un torneo del Grande Slam. (SportFair)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr