Guariti Covid e vaccino: ecco cosa devono fare

Guariti Covid e vaccino: ecco cosa devono fare
Altri dettagli:
Quotidianodiragusa.it SALUTE

Lo annuncia il ministero della Salute con la circolare, firmata dal direttore generale della Prevenzione Gianni Rezza, di aggiornamento delle indicazioni sulla vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un'infezione da Sars-CoV-2.

Lo annuncia il ministero della Salute con la circolare, firmata dal direttore generale della Prevenzione Gianni Rezza, di aggiornamento delle indicazioni sulla vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un'infezione da Sars-CoV-2

"Per i soggetti con condizioni di immunodeficienza, primitiva o secondaria a trattamenti farmacologici, in caso di pregressa infezione da Sars-CoV-2, resta valida la raccomandazione di proseguire con la schedula vaccinale completa prevista", chiarisce il ministero. (Quotidianodiragusa.it)

Ne parlano anche altre testate

66/2021, ha stabilito che coloro che NON abbiano ancora adempiuto al versamento della tassa ordinistica 2021, possono ancora provvedere al pagamento di quanto dovuto entro il 30/09/2021,. . Il presidente OMCeO Bari, dott. (FIMMG - Federazione Italiana Medici di Medicina Generale - Sezione regionale Puglia - Sezione prov. Bari)

Un’unica dose per i guariti, cioè chi ha contratto l’infezione da SarsCoV2 entro 6-12 mesi. Che, approvata in serata e firmata dal direttore della Prevenzione Gianni Rezza, aggiorna la tempistica vaccinale per i soggetti guariti. (Blitz quotidiano)

L’età media dei nuovi contagiati è di 29 anni: dobbiamo avere fiducia nella scienza e vaccinarci” Se siamo vicini alla normalità lo dobbiamo alla popolazione che si è sottoposta al vaccino. (Gol del Napoli)

Nuova circolare del Ministero, unica dose di vaccino per chi guarisce entro 6-12 mesi

Lo precisa la circolare del ministero della Salute firmata stasera dal Direttore generale per la Prevenzione Gianni Rezza sulla somministrazione di una dose di vaccino ai guariti da Covid fissata, dalla circolare stessa, entro 6-12 mesi. (L'Occhio)

“Come da me richiesto da tempo, anche in ragione della durata anticorpale nei soggetti che hanno contratto e superato il virus – ha aggiunto Sileri – si allunga il periodo entro il quale le persone guarite potranno essere vaccinate: 12 mesi e non più l’intervallo 3-6 mesi”. (EOS Sistemi avanzati scrl)

Chi guarisce dal Coronavirus, da ora in poi potrà ricevere un’unica dose di vaccino entro un intervallo di 6-12 mesi. Vaccino guariti covid circolare, Signorelli: “Disguidi sul rilascio del Green Pass”. (Notizie.it )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr