Pfizer anticipa la consegna di 50 milioni di dosi di vaccino all Europa

Wired.it SALUTE

Erano previste per la fine dell'anno, arriveranno entro la fine di giugno.

L'accordo estende a 1,8 miliardi di dosi la fornitura fino al 2023. L’Unione europea riceverà 50 milioni di dosi di vaccino Pfizer-BioNtech anticipatamente entro fine giugno.

L’obiettivo è di accelerare ancora la campagna vaccinale e arrivare entro la fine di agosto alla copertura del 70% degli adulti.

Finora gli Stati membri hanno ricevuto più di 126 milioni di dosi e oltre 100 milioni di persone hanno ricevuto il vaccino. (Wired.it)

Ne parlano anche altri giornali

In questo trimestre consegneremo oltre quattro volte di più di quanto abbiamo fatto nel primo trimestre: 250 milioni di dosi, dopo averne date 62 fino a marzo. E arriverà anche un vaccino per bambini”. (IlNapolista)

C’è sempre un po’ di retorica Certo, c’è sempre la possibilità che qualcosa vada storto, come si vede dai problemi che stanno avendo altre aziende. (Il Fatto Quotidiano)

"Per ora il vaccino Pfizer ci risulta sicuro sulle varianti", afferma Bourla. Ne è convinto l'ad di Pfizer che fa l'esempio di Israele: "certo, Israele è un paese piccolo, con i confini chiusi (Rai News)

La presidente Ursula von der Leyen ha confermato l’avvio delle trattative con Pfizer-Biontech per un terzo contratto: “Prevede la consegna di 1,8 miliardi di dosi nel periodo dal 2021 al 2023. 15 aprile 2021 a. (LiberoQuotidiano.it)

In questo trimestre consegneremo oltre quattro volte di più di quanto abbiamo fatto nel primo trimestre: 250 milioni di dosi, dopo averne date 62 fino a marzo. Credo siano soddisfatti, come noi, perché finora siamo sempre stati in anticipo sulla tabella di marcia. (LiberoQuotidiano.it)

Lo ha dichiarato l’amministratore delegato di Pfizer, Albert Bourla, in un’intervista alla Cnbc. “E’ estremamente importante azzerare la fascia di popolazione che puo’ essere suscettibile al virus”, ha spiegato Bourla,”riteniamo che una terza dose possa alzare la risposta immunitaria da dieci a venti volte” (Nordest24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr