Sos elefanti, nel mondo ucciso un esemplare ogni 15 minuti

I mercati legali di avorio che esistono in alcune nazioni devono essere urgentemente chiusi, e non più solo regolati, per contrastare il bracconaggio che sta decimando le popolazioni di elefanti. Lo hanno deciso i rappresentanti di 182 Paesi riuniti a Johannesburg, in Sudafrica, per il meeting della Cites, la Convenzione sul commercio internazional... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....