QUI MILAN - Pioli: "Domani Ibra out, ma lo rivedremo presto"

QUI MILAN - Pioli: Domani Ibra out, ma lo rivedremo presto
Tutto Juve SPORT

Io penso ad un Milan con Zlatan, è quello che vuole lui e che vogliono tutti i suoi compagni.

Non vogliamo prenderci rischi, abbiamo tante altre partite importanti dopo questa.

Parlando in conferenza stampa alla vigilia della sfida al Liverpool, il tecnico del Milan Stefano Pioli parla delle condizioni della squadra e di chi potrà giocare ad Anfield, partendo dall'assenza più attesa: "Ibrahimovic sarebbe sceso in campo ma ha un'infiammazione e può capitare, anche il campo di San Siro potrebbe avergli dato un po' fastidio: oggi aveva un po' di dolore. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altri media

Il nostro inizio di stagione dimostra che la squadra ha capito bene come giocare e come interpretare le partite. Grande rispetto per loro, ma anche grande convinzione delle nostre qualità" (Sport Mediaset)

E così Ibrahimovic, che il 3 ottobre compie 40 anni, ha almeno sei match-point (le gare del girone) per prendersi il record Ibrahimovic non scende in campo in Champions con il Milan dai quarti del 2011/12 (i rossoneri uscirono sconfitti 3-1 dal Camp Nou di Barcellona). (Tuttosport)

Io penso che sto giocando il miglior calcio della mia vita, però gioco bene solo se la squadra sta bene e mi mette in condizione di giocare bene SULLA REAZIONE AL SORTEGGIO: "Giocare in Champions è giocare contro i migliori. (Calciomercato.com)

Milan, si ferma Ibrahimovic. Pioli: “Tendine infiammato, meglio non rischiarlo”

Il nostro inizio stagione sta dimostrando che la squadra ha capito come stare in campo e interpretare le partite. Ora il livello si alza, lo abbiamo voluto. (Pianeta Milan)

Kjaer in conferenza: le parole del difensore rossonero alla vigilia di Liverpool Milan, prima giornata di Champions League. Kjaer è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Liverpool Milan. Io non farò 32 partite da qui a dicembre, vinciamo come squadra» (Juventus News 24)

L'attaccante svedese resta ai box a causa di una sofferenza al tendine achilleo, un infortunio di cui Stefano Pioli parla così a Sky Sport: "Aveva un tendine infiammato dopo la gara di domenica, oggi ha provato ma ha un po' di dolore ed è meglio non rischiarlo" (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr