Tesla Semi, via agli ordini. - L'Automobile

l'Automobile - ACI ECONOMIA

Un acconto sostanzioso. Così si legge sul sito ufficiale: "le prenotazioni del Tesla Semi necessitano di un versamento iniziale di 5mila dollari e un secondo versamento di 15mila, necessario per bloccare l'ordine che deve avvenire entro 10 giorni dal primo.

Si parte dal mercato interno, ma la volontà di espandere le vendite a livello globale è già stata espressa

Espandersi. L'apertura degli ordini, che segue di poco quella della Roadster, conferma la volontà di Elon Musk di ampliare la gamma nel 2023. (l'Automobile - ACI)

Se ne è parlato anche su altre testate

Giugno Slow 2022, infatti, sarà caratterizzato dal claim “i semi del futuro” che vuole essere un omaggio all’approccio orientato all’investimento sulla cultura e le giovani generazione che caratterizzò Garibaldi quale uomo politico. (Sardegna Reporter)

Leggi anche: Volvo Trucks: aperte le vendite dei camion elettrici pesanti. Tesla ha aperto gli ordini per il suo primo camion trattore di classe 8 completamente elettrico. (QN Motori)

Si comincia a intravedere la fine nel tunnel del camion elettrico Tesla Semi: l’azienda ha infatti appena dato il via alle prenotazioni, consentendo così a chiunque lo desideri di prenotarne uno ancor prima dell’avvio della produzione. (macitynet.it)

Tesla Semi, manca sempre meno al debutto: dettagli, caratteristiche e prezzo. Fatto quello che abbiamo specificato precedentemente, possiamo scegliere il Tesla Semi che preferiamo. Nel 2023 Tesla dovrebbe dare il via anche ai modelli Cybertruck e Roadster, senza dimenticare il debutto dei primi punti di ricarica Megacharger dedicati proprio al Tesla Semi. (QuattroMania)

Fatto ciò, si può scegliere il proprio Tesla Semi, che per il momento è proposto in 2 versioni, una da 480 km e una da 800 km di autonomia Tutto questo è valido per ogni singolo esemplare di Tesla Semi che si vuole acquistare. (Tom's Hardware Italia)

Si aprono i preordini sulla pagina web dedicata del sito Tesla: il Semi è pronto ad arrivare, e per bloccarlo "bastano" 20.000 dollari, pagabili in una prima rata di 5.000 dollari all'atto del preordine, e 15.000 entro 10 giorni. (Automoto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr