Lol chi ride è fuori: il programma che è già un tormentone (e non solo sui social)

Lol chi ride è fuori: il programma che è già un tormentone (e non solo sui social)
Il Messaggero CULTURA E SPETTACOLO

Il cantante, insieme alla co-conduttrice Mara Maionchi, osserverà la gara comica all'interno di un'apposita control room.

Mara Maionchi: «Gli scherzi a Fedez?

La versione italiana guidata da Fedez (neo papà di Vittoria) e Mara Maionchi sbarcata con i primi 4 episodi da 30 minuti è stata un successone.

Fedez sarà il conduttore e arbitro di questa prima edizione di Lol: Chi ride è fuori.

Toccherà a loro sfidarsi a colpi di gag sotto lo sguardo attento del game master Fedez insieme a Mara Maionchi. (Il Messaggero)

Su altre testate

E in effetti, è vero pure questo. Sui comici girano un sacco di luoghi comuni: lontani dal palco sono tristi, sono competitivi, sono insicuri, si venderebbero la madre per una battuta. (Il Fatto Quotidiano)

Lo show di Amazon Prime Video, ‘Lol: chi ride è fuori’, continua a riscuotere successo ma arriva la dura critica del giornalista: i social insorgono. Il popolo dei social continua a impazzire per ‘LOL: chi ride è fuori‘, il nuovo show di Amazon Prime Video, dove dieci comici si sfidano a non ridere. (BlogLive.it)

Lol- Chi ride è fuori è una serie sperimentale lanciata da Amazon Prime Video in questi giorni; il successo di questo game show è enorme, nel giro di poche ore i video di molte gag improvvisate sono diventati virali. (SoloDonna)

Lol - Chi ride è fuori, il sorpasso dello streaming sulla tv tradizionale: la lezione di Boris e Lundini - Il Mattino.it

Come vederlo gratis. Per vedere la prima edizione di “LOL: chi ride è fuori” bisogna essere abbonati ad Amazon Prime per poter avere accesso a Prime Video. (Telefonino.net)

Dove vedere in streaming gratis la serie Prime Video Lol chi ride è fuori? (Il Pallone Gonfiato)

«Un'altra televisione è impossibile». Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr