Donna uccisa a coltellate a Genova, arrestati il compagno che la perseguitava

Donna uccisa a coltellate a Genova, arrestati il compagno che la perseguitava
Liguria Oggi INTERNO

La donna si è accasciata a terra ed è morta senza che il 118 potesse far nulla per salvarla.

Troppe donne hanno perso la vita per mano di compagni, amici, familiari o a causa di una mano armata dall’odio verso le donne

Genova – Lo hanno preso a poche centinaia di metri di distanza dal luogo dove aveva ucciso a coltellate l’ex compagna.

Le persone che conoscevano la coppia parlano di liti e di una separazione “burrascosa” dopo una felice convivenza. (Liguria Oggi)

Su altre fonti

Oggi il presidio a Genova. Oggi pomeriggio, intanto, circa duecento persone si sono ritrovati davanti al negozio di Clara per un ricordo. Volevo tornare con lei, ma Clara non voleva. (Fanpage.it)

Lo ha detto il commesso che in modo saltuario lavorava per Clara Ceccarelli, la negoziante uccisa ieri pomeriggio in pieno centro a Genova dal suo ex compagno Renato Scapusi, 59 anni. E purtroppo conoscevo anche Renato, di lui avevamo tutti paura, aveva fatto a Clara tantissimi torti e lei l'ha sempre denunciato (La Tribuna di Treviso)

“La militanza nel Movimento è stata una scelta di vita folle, irrazionale: dopo la laurea in Bocconi ero stato assunto da un’agenzia pubblicitaria in Danimarca. C’è tempo…. Se Paolo Mieli fosse uno dei tanti cazzari della cosiddetta informazione, non meriterebbe una riga di replica. (Il Fatto Quotidiano)

Femminicidi, a Genova sono stati 4 nel 2020. I dati sulla violenza sulle donne

Un'altra collega davanti al muro di fiori e mimose deposte sulla porta del negozio di pantofole racconta: "Clara era una persona gentile con una pazienza infinita anche nei confronti di questa persona" E' stato un omicidio annunciato". (Primocanale)

:06146120156 Programmazioni Televisive SpaP.IVA:02935550109 / C.F. (Primocanale)

Ma poi sono aumentati anche gli episodi di violenza, nonostante l'inevitabile calo di denunce per paura di ripercussioni all'interno delle mura domestiche. Sono già 13 le donne uccise nel nostro Paese da inizio anno. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr