Palermo, salvato cane bloccato da giorni in un torrente

Palermo, salvato cane bloccato da giorni in un torrente
LaPresse ESTERI

Era con le zampe nel torrente, sotto il ponte che si trova in via Roccella a Palermo.

Antonella si è coordinata con l’Enpa di Palermo, sono stati chiamati la municipale e i Vigili del fuoco della squadra 8A di Brancaccio che sono intervenuti subito sul posto.

Le immagini dell'Enpa. (LaPresse) – Era finito in un argine del torrente Bocca di Falco, sotto il ponte che si trova in via Roccella a Palermo. (LaPresse)

Su altre testate

La regione europea dell'Oms include anche la Russia e altre ex repubbliche sovietiche, oltre alla Turchia. I funzionari Oms in precedenza hanno sconsigliato l'uso dei vaccini di richiamo contro il Covid-19 finché più persone a livello mondiale non riceveranno le dosi primarie (Investing.com)

«L'ipotesi è che da qui a marzo saranno almeno 25 i Paesi con le cure intense degli ospedali sotto stress "alto" o "estremo"», conferma l'Oms che ventila la possibilità che il Vecchio Continenti sfori quota 2.2 milioni di morti entro la primavera (al momento sono circa 1.5 milioni). (Ticinonline)

"La scorsa settimana, i decessi segnalati a causa di Covid-19 - elenca l'Oms Europa - sono aumentati a quasi 4.200 al giorno, raddoppiando dai 2.100 decessi al giorno alla fine di settembre. (Adnkronos Salute) - L'Europa "rimane nella stretta morsa della pandemia di Covid-19". (Today)

Covid, stime Oms: i morti in Europa potrebbero superare i due milioni entro marzo 2022

Nel frattempo la somma dei morti per coronavirus ha passato il limite del milione e mezzo nei 53 Paesi della regione. "La scorsa settimana le morti attribuite al Covid-19 sono aumentate di 4.200 al giorno, raddoppiando la cifra di 2.100 al giorno della fine di settembre. (Il Messaggero)

E' l'allarme lanciato dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), preoccupata per l'impennata di casi e decessi nella regione che resta "nella morsa" della pandemia. La regione 'Europa' dell'Oms, che divide il pianeta in sei zone, è composta da 53 Paesi e va dall'Islanda a Vladivostok comprendendo Paesi com Turchia, Kazakstan e Turkmenistan oltre alla Russia, sia 'europea' che 'asiatica'. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Pesano la variante Delta e l'allentamento delle misure anti-contagio. La raccomandazione arriva in seguito alla disponibilità di tre studi, che raccolgono dati osservati in 885 pazienti in totale (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr