Juventus, ora il posto se lo giocano alla pari

Juventus, ora il posto se lo giocano alla pari
JuveLive SPORT

Invece tutto è cambiato nel giro di poche ore e Pirlo alla fine ha deciso di affidarsi al 43enne portiere.

Nessuno si aspettava di vederlo nell’undici titolare della Juventus ieri, anche perchè in conferenza stampa l’allenatore aveva pubblicamente affermato di voler schierare dall’inizio Szczesny.

E’ stata l’autentica mossa a sorpresa di Pirlo per la partita che la sua Juventus ha vinto ieri pomeriggio allo Stadium contro il Napoli. (JuveLive)

Ne parlano anche altre fonti

La Juve vola al terzo posto, e stacca il Napoli per la corsa Champions. Pirlo supera il momento più complicato della sua prima stagione da allenatore alla Juventus grazie a Buffon e Dybala, precari di lusso alla Juventus. (Juventus News 24)

Buffon edition 🤣🤣🤣 pic.twitter.com/vGyu4mnm9d — Gianluigi Buffon (@gianluigibuffon) April 8, 2021 Gianluigi Buffon è stato tra i protagonisti della vittoria di ieri sera della Juventus all'Allianz Stadium contro il Napoli, rivale per la corza a un piazzamento tra i primi quattro posti in classifica che valgono la qualificazione alla prossima Champions League. (Tutto Juve)

Ma soprattutto nella ripresa – visto il momento di difficoltà – eccolo decisivo e berciare e telecomandare alcuni compagni. “Tu stai a destra, tu stai a sinistra” (Juventus News 24)

Szczesny o Buffon: anche i tifosi si dividono. Ma chi prende meno gol?

Versione ufficiale: la decisione è stata concordata tra l’allenatore e l’estremo difensore polacco prima della gara. Si è comunque giocato e, tavolino o no, i 3 punti se li è presi con merito la Juventus, interprete finalmente di una partita convincente. (Calciomercato.com)

Una decisione tecnica, quella di mettere Super Gigi in porta contro il Napoli, che ha destato non poco stupore, tanto che sia la dirigenza sia lo stesso tecnico si sono affrettati a spiegarne i motivi (la squalifica che ha impedito a Buffon di giocare il derby, la stanchezza di Szczesny dopo gli impegni in Nazionale) e a ribadire che il polacco resta il titolare della Juventus (Tuttosport)

Il rendimento dei due portieri della Juve a confronto. A 43 anni e quasi tre mesi Gigi Buffon è ancora uno dei portieri più affidabili del mondo. La proporzione si sbilancia ulteriormente a favore di Buffon prendendo in considerazione soltanto la stagione corrente dove Szczesny ha incassato 31 gol in 31 partite, mentre Buffon 6 in 11 gare: 1 gol subito a gara per il polacco, appena 0,54 per Buffon (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr