;

Benetton, parla Mion: «Sono stati commessi errori colossali e paradossali»

Benetton, parla Mion: «Sono stati commessi errori colossali e paradossali»
Corriere Delle Alpi Corriere Delle Alpi (Economia)

Mion è un uomo di numeri ma allo stesso tempo cultore della logica cartesiana che obbliga a riconoscere e ad ammettere falle ed errori.

Finalmente – assicura Mion – tra il ministero (il controllore che non controllava) e Aspi è stata avviata una proficua e sistematica collaborazione.

L’uomo di Edizione, la cassaforte dei Benetton, lo dice senza giri di parole: «Sono stati commessi errori colossali e paradossali».

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti