Treni, Chioggia-Rovigo a rischio stop: dal 2022 previso un gestore esterno Cosa potrebbe cambiare

Il Gazzettino ECONOMIA

Non solo: le migliori performance si registrano sulla tratta Adria-Rovigo, piuttosto che sulla Chioggia-Adria.

Sarà il bando a stabilire lo scenario da applicare

Infrastrutture Venete sta preparando il bando per assegnare ad altre aziende ferroviarie (esclusa Sistemi Territoriali, in base al principio di separazione della competenze tra linee e infrastrutture) il servizio di trasporto ferroviario sulle linee Chioggia-Rovigo, Adria-Mestre-Venezia e Rovigo-Verona per il decennio 2022-2032. (Il Gazzettino)

Ne parlano anche altre testate

Penzo conclude spiegando: «Ci attiveremo su tutti i livelli per opporci a questo scenario L'ipotesi, pubblicata sul sito del concessionario della linea Infrastrutture Venete, rientra tra gli scenari futuri in vista della gara per l'affidamento del servizio di trasporto. (VeneziaToday)

Infrastrutture Venete sta preparando il bando che, uscirà entro giugno 2021 per assegnare ad altre aziende ferroviarie il servizio di trasporto sulle linee Chioggia-Rovigo, Adria-Mestre-Venezia e Rovigo-Verona per il decennio 2022-2032. (Ferrovie.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr