Formula 1, classifica Mondiale piloti e costruttori dopo GP Baku

AutoMotoriNews SPORT

M.Verstappen 105 L.Hamilton 101 S.Perez 69 L.Norris 66 C.Leclerc 52 V.Bottas 47 C.Sainz 42 P.Gasly 31 S.Vettel 28 D.Ricciardo 26 F.Alonso 13 E.Ocon 12 L.Stroll 9 Y.Tsunoda 8 A.Giovinazzi 1. Leggi anche – F1 GP Baku, la gioia di Perez: “Gara fantastica, sono felicissimo”. F1, classifica Mondiale costruttori dopo GP Baku. Qualcosa cambia anche negli equilibri per quanto riguarda il Mondiale costruttori

La classifica del Mondiale piloti e costruttori in Formula 1 dopo il GP Baku. (AutoMotoriNews)

Su altre fonti

Un errore fatale gli ha compromesso la gara e lo ha portato a ottenere un 15esimo posto. Lewis Hamilton, nel momento clou del GP di Baku, in cui aveva la vittoria in mano, ha spento l’interruttore. (F1inGenerale)

La posteriore sinistra non è la gomma più impegnata a Baku, per cui non è quello un tema. Max ha avuto il problema alla gomma posteriore sinistra come Lance, poche centinaia di metri dopo. (FormulaPassion.it)

Ottimo risultato quello di oggi per il Team”. Conclude le dichiarazioni Christian Horner, responsabile della scuderia Red Bull “ Una montagna russa” termine coniato anche da Perez. è la mia prima vincita con la Red Bull. (TheLastCorner.it)

Attraverso i social della Pirelli, Mario Isola pochi minuti fa ha parlato degli incidenti di Max Verstappen e Lance Stroll nel corso del Gran Premio d'Azerbaijan. “Dobbiamo stabilire chiaramente i fatti dietro gli incidenti che hanno coinvolto Lance Stroll e Max Verstappen per comprendere appieno cosa è successo. (Automoto.it)

Vediamo in questo articolo di capire meglio i principi utilizzati per le ali flessibili in F1. Da alcune settimane nel mondo della Formula 1 si parla nuovamente di ali flessibili. (VehicleCuE)

Il 36enne non è riuscito a sfruttare l’occasione di allungare, in modo concreto, in campionato contro il suo rivale Max Verstappnen, uscito di scena dopo il cedimento della ruota posteriore. È una gara difficile da digerire, sono dispiaciuto per gli uomini e le donne del team. (Newsf1)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr