Senza accordo sul nucleare l’economia dell'Iran è al collasso

Senza accordo sul nucleare l’economia dell'Iran è al collasso
Per saperne di più:
L'HuffPost ESTERI

E così, le autorità iraniane chiedono solo “azioni concrete” da parte degli Stati Uniti.

L’altro tema sul tavolo negoziale è il ruolo dell’Iran nei conflitti regionali.

Come se non bastasse, il 15 febbraio scorso, è stata attaccata una base, usata dalla coalizione guidata dagli Stati Uniti, a Erbil, nel Nord dell’Iraq.

L’8 aprile del 2020, rappresentanti del governo iraniano, industriali, imprenditori e sindacalisti si erano seduti di nuovo al tavolo negoziale per rivedere gli aumenti del salario minimo

Da una parte, l’Iran vorrebbe rassicurazioni sulla cancellazione delle sanzioni prima di sedersi al tavolo negoziale, arrivando a minacciare di bloccare le ispezioni dell’Agenzia internazionale per l’Energia atomica (AIEA). (L'HuffPost)

La notizia riportata su altre testate

Obiettivo: consentire il proseguimento dei lavori dell’AIEA, affinché possa verificare in loco che il programma nucleare dell’Iran rimanga puramente civile. Dal nucleare iraniano alle provocazioni israeliane (Di lunedì 22 febbraio 2021) La domenica appena trascorsa è stata segnata da una lunga discussioni a Teheran, tra le autorità iraniane e il direttore generale dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica. (Zazoom Blog)

Teheran Siti nucleari, Iran: "Discussioni proficue" con il direttore dell'Aiea. Condividi. L'Iran ha avuto "discussioni proficue" con il direttore generale dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea), Rafael Grossi, arrivato ieri in missione a Teheran. (Rai News)

La novità consiste nell’ attuazione della sospensione del protocollo aggiuntivo all’ accordo sul nucleare stipulato nel 2015. Una concessione che, secondo gli esperti, il presidente Joe Biden potrà fare prima di vedere progressi concreti (Euronews Italiano)

Iran, l’Aiea a Teheran: incombe ultimatum sull’ accesso degli ispettori

A questo punto, seguendo il suggerimento di Javad Zarif, capo della diplomazia iraniana, è toccato agli alleati fare un passo. E’ un passo significativo, che “copre le spalle” alle parti dal punto di vista della politica interna e manda avanti il negoziato. (la Repubblica)

La Cina è tra quei paesi ed è voce del dossier Iran, che in questi giorni si sta muovendo. Il bivio dei rapporti transatlantici fra l'amministrazione Biden e Bruxelles richiede una scelta . .al mandato di Biden potrebbero portare a tensioni interne agitando i mercat Le tensioni USA -. (Zazoom Blog)

Le dichiarazioni sono arrivate nello stesso giorno in cui Zarif ha incontrato a Teheran Rafael Grossi, direttore dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea). (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr