Adriano Celentano posta un video per Raffaella Carrà. I commenti: “Solo tu potevi fare questo”,…

Adriano Celentano posta un video per Raffaella Carrà. I commenti: “Solo tu potevi fare questo”,…
Il Fatto Quotidiano CULTURA E SPETTACOLO

Un video, mandato in onda anche dalla Rai e postato sul suo profilo Instagram.

Tra i tanti che l’hanno ricordata non poteva mancare Adriano Celentano.

Non ci stancheremo di ricordare Raffaella Carrà, scomparsa il 5 luglio in seguito a una brutta malattia.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da L’INESISTENTE (@celentanoinesistente)

“Che spettacolo meraviglioso“, “Solo tu potevi fare una sorpresa alla Carrà“, ” Ricordo stupendo“, alcuni commenti. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri media

Perché la Carrà sa recitare la parte dell’Italiana pop, che gioca con i fagioli. Molto meno lo studio e la disciplina della signora Carrà (Il Messaggero)

A distanza di anni, le parole di Raffaella assumono i contorni di una profezia che si è avverata diversi anni dopo. La Rai ha deciso di trasmettere alcune puntate di Carramba che Sorpresa, per ricordare parte del grande lavoro artistico di Raffaella Carrà (Funweek)

Cosa è stato notato dagli utenti. Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Luglio 2021, 10:55 Cosa ha disse la conduttrice. (Leggo.it)

Adriano Celentano, l'omaggio inaspettato a Raffaella Carrà: fan in lacrime

Celentano e Raffella Carrà: la performance cult in Milleluci. Partiamo dalla canzone: "Prisencolinensinainciusol" è stata definita la prima canzone rap al mondo ed è un singolo che Adriano Celentano ha pubblicato nel 1972. (Tv Fanpage)

Raffaella Carrà: Carramba che sorpresa, replica 20 luglio/ Il gran finale! Rosita aveva chiesto aiuto a suo padre, Adriano Celentano, dicendogli che lui era l’unico che avrebbe potuto fare una sorpresa a Raffaella. (Il Sussidiario.net)

Fan scioccati. Di recente, anche Adriano Celentano ha voluto esprimere il proprio affetto nei confronti di Raffaella Carrà. Di recente, anche Adriano Celentano ha voluto salutare l’artista, e, come c’era da aspettarsi, lo ha fatto in una maniera senza dubbio inconsueta. (Yeslife)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr