L’indulgenza plenaria, un gesto importante della Chiesa attraverso Papa Francesco

L’indulgenza plenaria, un gesto importante della Chiesa attraverso Papa Francesco
Ultime Notizie Flash Ultime Notizie Flash (Esteri)

L’indulgenza plenaria, un gesto importante della Chiesa attraverso Papa Francesco. La Chiesa in questo momento così difficile si sta attivando per restare al passo degli eventi.

Domani 27 marzo 2020 venerdì di quaresima la Chiesa vuole attraverso Papa Francesco fare un gesto importante, concreto, sperando che tutti accolgano l’invito a restare uniti nella preghiera.

Se ne è parlato anche su altre testate

Venerdì 27 marzo, il secondo atteso appuntamento. Come fa sapere la Sala Stampa vaticana, in questa speciale circostanza, nei pressi del cancello centrale della Basilica Vaticana, saranno collocati l’immagine della Salus Populi Romani e il Crocifisso di San Marcello (Vatican News)

Il Santissimo Sacramento sarà esposto sull’altare collocato nell’atrio della Basilica Vaticana e dopo la supplica, seguirà il rito della Benedizione eucaristica “Urbi et Orbi”. Quindi il cardinale Angelo Comastri, Arciprete della Basilica di San Pietro, pronuncerà la formula per la proclamazione dell’indulgenza. (Occhio alla Notizia)

Papa Bergoglio ha parlato con il sottofondo della pioggia, dei gabbiani e di qualche ambulanza di passaggio. Il pontefice romano, stasera, ha invitato a dare «un significato» a questo tempo difficile sperimentando forme nuove di solidarietà. (Ticinonline)

L'immagine di una piazza San Pietro deserta sta facendo il giro del mondo e fa impressione. Il Santo Padre, sul sagrato di una piazza San Pietro deserta, ha invocato l'aiuto di Dio. (AreaNapoli.it)

Lo rende noto la Santa Sede. Tali strutture verranno individuate nei prossimi giorni. (Il Faro Online)

Però Tu, Signore, non lasciarci in balia della tempesta. Abbiamo proseguito imperterriti, pensando di rimanere sempre sani in un mondo malato".Nella preghiera speciale a san pietro il papa "implora" Dio. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti