Juventus, Chiesa sarà operato a Innsbruck dal professor Fink

Juventus, Chiesa sarà operato a Innsbruck dal professor Fink
Footballnews24.it SPORT

Ad operare il talento azzurro sarà il professor Fink, lo stesso che operò Nicolò Zaniolo qualche mese fa.

Il responso è stato subito chiaro.

Ecco perché il 15 gennaio volerà a Innsbruck dove si sottoporrà all’intervento per la ricostruzione del legamento.

Si è infortunato nell’ultima gara di campionato tra la Juventus e la Roma: la stagione di Federico Chiesa si conclusa anzitempo.

Il numero 22 inizierà subito la riabilitazione per farsi trovare pronto per l’inizio della prossima stagione

(Footballnews24.it)

Ne parlano anche altri media

Federico Chiesa sarà ad Innsbruck per sottoporsi all’intervento al ginocchio sinistro dopo la rottura del legamento crociato anteriore. Chiesa sarà fuori per tutta la stagione, ci vorranno fino a 8 mesi per rivederlo in campo (ilBianconero)

ederico Chiesa sarà operato ad Innsbruck dal professor Finck: dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro rimediata nel match che la Juve ha giocato contro la Roma lo scorso 9 gennaio, il numero 22 dei bianconeri subirà nei prossimi giorni l'intervento alla clinica Hochrum della città austriaca dallo stesso chirurgo che ha operato, fra gli altri, Zaniolo, Demiral e Chiellini: per il calciatore i tempi di recupero saranno di 6-8 mesi (Tuttosport)

Il classe ’97, a tal proposito, ha deciso di operarsi a Innsbruck e l’intervento sarà eseguito dal noto professore Finck. Leggi anche-> Inter-Juventus, striscione sconvolgente contro Agnelli: il messaggio fa rabbrividire. (CalcioToday.it)

Stagione finita per Chiesa, la Juventus tornerà sul mercato?

Dembele sembrerebbe più orientato verso il Psg ma attualmente il Liverpool sembra essere la squadra più intenzionata a prenderlo La big sorpassa tutte le concorrenti per l’attaccante: anche la Juventus rimane indietro. (Calciomercatonews.com)

In queste ore calde, dopo il ko di Chiesa, tutte i primi pensieri sono andati a Domenico Berardi del Sassuolo, l’alter ego del talento bianconero anche in Nazionale. Ovviamente non potranno partire tutti e tre e nella stessa direzione, ma la dirigenza juventina sta osservando con attenzione i tre calciatori neroverdi. (Sassuolonews.net)

Come detto, però, la Juventus deve fare di necessità virtù e allora la “soluzione interna” è l’opzione più semplice ed immediata a disposizione di Allegri. In giro per l’Europa ci sono diverse occasioni di mercato che potrebbero fare al caso dei bianconeri. (CentoTorri)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr