Coronavirus e pensioni: «Liquidità fino a maggio». Ma il Tesoro è pronto a intervenire - Il Mattino.it

Coronavirus e pensioni: «Liquidità fino a maggio». Ma il Tesoro è pronto a intervenire - Il Mattino.it
Il Mattino Il Mattino (Interno)

Hanno provocato non poche polemiche le parole del presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, sulla liquidità dell'istituto adesso che i contributi sono stati sospesi e quindi sul pagamento delle pensioni .

Se ne è parlato anche su altri media

Sospesi i pagamenti di bollette, sanzioni e tasse locali ed è pertanto “vietato recarsi negli sportelli e uffici postali/bancari senza validi urgenti e improrogabili motivi“. (ilSicilia.it)

«Non ci sono problemi fino a maggio» dice in un primo momento. Hanno provocato non poche polemiche le parole del presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, sulla liquidità dell'istituto adesso che i contributi sono stati sospesi e quindi sul pagamento delle pensioni . (Il Messaggero)

Il numero uno dell’INPS ha anche fatto sapere che le procedure «dovrebbero essere attivate dalla prossima settimana» e «non c’è un requisito per accedere se non per il turismo per il quale bisognerà dimostrare di aver lavorato fino al 17 marzo». (Silenzi e Falsità)

Lo afferma il presidente dell'Inps Pasquale Tridico intervenendo a 'Porta a Porta' su Raiuno. "Le pensioni saranno pagate regolarmente anche perché viaggiano su un binario completamente diverso, c'entra poco la crisi, e c'è la liquidità necessaria per pagarle". (Yahoo Finanza)

«Se qualcuno ha mai pensato a pregiudicare le risorse pensionistiche si sbaglia, non c'è assolutamente nulla di cui preoccuparsi. Lo ha detto il presidente dell'Inps Pasquale Tridico a SkyTg24, spiegando che i 10 miliardi previsti per le materie lavoristiche sono risorse «aggiuntive». (Il Messaggero)

(Continua a leggere dopo la foto). . . . . . . . . . . . I pensionati, dunque, possono stare tranquilli. Quindi fino a maggio non c’è problema di liquidità anche perché possiamo accedere ad un ‘tesoretto’ che è il Fondo di Tesoreria dello Stato. (Caffeina Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.