Report, in onda l'inchiesta su Igli Tare e il fratello Genti

Report, in onda l'inchiesta su Igli Tare e il fratello Genti
La Lazio Siamo Noi SPORT

Genti Tare afferma, sempre ai microfoni di Report, di "Aver gestito l’affare solo come mediatore".

E' andata in onda la puntata di Report, programma condotto da Sigfrido Raucci, sull'inchiesta legata al mondo del calcio.

Nell’operazione, continua Report, finiscono cinque procuratori tra cui l'agente Qormemeti, amico di Tare e i fratelli Gabriele e Valerio Giuffrida

Tra i vari personaggi che sono finiti sotto i riflettori c'è anche il ds della Lazio Igli Tare (La Lazio Siamo Noi)

Ne parlano anche altri giornali

Se un club non paga, il controllo, e paga la fattura a Gibraltar o a Malta, quello è un problema. Morabito: "Tare ha speso 18 milioni per Muriqi, una pippa. (TUTTO mercato WEB)

Allo stesso modo Igli Tare si dichiara estraneo all'operazione descritta dal giornalista quale tentativo del clan Martiradonna di acquistare tale società di scommesse; operazione di cui ignora qualsiasi informazione" Su Rai 3 riflettori su un'azienda albanese di betting e sul d. (La Gazzetta dello Sport)

Report: Tare e suo fratello proprietari occulti di una società di scommesse. Il ds smentisce

È questa l’accusa di Report, trasmissione di Rai3 che ha dato atto dell’esistenza di un’informativa della Guardia di Finanza alla Procura FIGC in merito alla scoperta di questo presunto ruolo dei Tare, mai indagati dalla giustizia ordinaria ma neanche dalla giustizia sportiva come sottolineato dal conduttore Sigfrido Ranucci. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr