Lombardia verso zona bianca

Lombardia verso zona bianca
Ticinonews.ch INTERNO

Con l’entrata in zona bianca la Lombardia potrà salutare il coprifuoco, così come le altre restrizioni.

Quasi sicuramente la regione da lunedì 14 giugno si unirà con Lazio, Piemonte, Emilia-Romagna, Puglia e provincia di Trento alle altre regioni bianche.

Non ci saranno infatti praticamente nessun limite per ristoranti e bar all’aperto, al chiuso invece resta il limite delle sei persone al tavolo

Il passaggio è possibile grazie ai dati bassi delle ultime settimane che segnano il ritorno alla normalità. (Ticinonews.ch)

Su altre testate

Credo che questo sia un dato molto rilevante e importante”, ha concluso Speranza (Fonte Dire) È un’ordinanza che ritengo essere importante perché porta in zona bianca una parte molto larga nel nostro Paese, circa il 50% dei nostri concittadini. (ReggioSera.it)

E’ un segnale importante e incoraggiante che segnala come siamo sulla strada giusta, pur continuando io ad avere parole di prudenza”. (Adnkronos Salute) – “Finita questa conferenza stampa tornerò al ministero della Salute e firmerò una nuova ordinanza, come ogni venerdì. (Padova News)

Entrano cioè nella zona con meno restrizioni oltre 28 milioni di italiani, cioè quasi la metà degli abitanti del Paese. Come ormai noto per entrare in zona bianca bisogna avere un numero di casi per 100mila abitanti inferiore a 50 per tre settimane di seguito. (Notizie - MSN Italia)

Zona bianca: ok Lombardia e Lazio. Chi potrebbe cambiare colore dal 14 giugno

«Emilia-Romagna, Lazio, Piemonte, Puglia e la provincia autonoma di Trento andranno in zona bianca, a breve firmerò un'ordinanza. Siamo nella direzione giusta e nel verso giusto». (Agipronews)

Mezza Italia in zona bianca da lunedì con l’ingresso nella fascia di rischio più bassa per Lombardia, Lazio, Piemonte, Emilia Romagna, Puglia e provincia autonoma di Trento. Zona bianca e mascherine. In zona bianca è obbligatorio indossare la mascherina sia all’aperto che al chiuso, quando non ci si trova nella propria abitazione (Blitz quotidiano)

Ciò vuol dire che non è più necessario rientrare a casa entro una certa ora: ci si può insomma spostare spostare senza limiti di orario Sempre più regioni in zona bianca. (Reportage online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr