Calciomercato Milan, incontro per Leao con Mendes | Sul piatto lo scambio in Premier

Calciomercato Milan, incontro per Leao con Mendes | Sul piatto lo scambio in Premier
Per saperne di più:
Calciomercatonews.com SPORT

L’agente di Leao, Mendes, avvia contatti per il trasferimento in Premier, per il Milan uno scambio al top con un esterno destro. Stamattina, dalle colonne della ‘Gazzetta dello Sport’, tuonavano più o meno così: la prossima squadra di Rafael Leao, punta centrale della squadra di Stefano Pioli che quest’anno non ha contribuito alla causa rossonera come ci si sarebbe aspettati, potrebbe essere in Premier League nella prossima finestra di calciomercato. (Calciomercatonews.com)

Ne parlano anche altri giornali

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Milan, Leao se ne va: ecco chi arriva. Mercato Milan, Maldini incontra Jorge Mendes: ecco il futuro di Leao. Il Milan valuta il futuro di Rafael Leao che potrebbe essere il sacrificio di mercato. (Stop and Goal)

Nei discorsi tra il Milan e Jorge Mendes, nel summit di mercoledì, si è parlato anche di Rafael Leao. Il Milan, tuttavia, lo considera una pedina fondamentale per il futuro (Calciomercato.com)

A breve, è previsto un nuovo summit tra i dirigenti milanisti e l'agente portoghese perchè è in arrivo dall'Inghilterra un'offerta per l'ex attaccante del Lille. In queste due stagioni, Rafael non è esploso come tutti si auguravano, ma nonostante ciò in via Aldo Rossi viene considerato come un punto fermo per il futuro della formazione milanista. (Milan News)

Pato: «Sono arrivato al Milan troppo presto»

Le ultime news sul calciomercato del Milan: Rafael Leao, giunto in rossonero due anni fa, non è cedibile. Ma in caso di una buona proposta . Daniele Triolo. Rafael Leao ha un'offerta dalla Premier League. (Pianeta Milan)

Dipenderà infatti tutto dall’entità della proposta che se dovesse essere allettante potrebbe anche far cambiare rotta al Milan, facendo di Leao l’eventuale sacrificato di lusso Il futuro di Rafael Leao rischia di non essere legato a quello del Milan. (DirettaGoal)

Ero sempre solo, quando volevo parlare con qualcuno, dire quello che sentivo non potevo. Io ho saputo dopo che il Milan volesse darmi solo in prestito, però purtroppo non è andato così. (Milan News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr