Ristoratore tira la tenda per proteggere i clienti dalla pioggia: multa da 400 euro

Ristoratore tira la tenda per proteggere i clienti dalla pioggia: multa da 400 euro
Notizie.it INTERNO

"Ho dieci dipendenti e ho lavorato solo sei mesi su sedici". Ristoratore tira la tenda per proteggere i clienti dalla pioggia: per lui scatta una multa da 400 euro assieme alla chiusura per un giorno.

Ristoratore tira la tenda per proteggere i clienti dalla pioggia: multa da 400 euro

Ristoratore tira la tenda per proteggere i clienti dalla pioggia: multa da 400 euro.

(Notizie.it )

Su altri giornali

Le misure di contenimento del virus prevedono infatti che la consumazione avvenga esclusivamente all’aperto. Quando non ci si mette la polizia, arriva il maltempo a rompere loro le uova nel paniere. (Zazoom Blog)

Sulla testa del ristoratore non solo è piovuta una multa da 400 euro: le forze dell’ordine hanno disposto l’ulteriore «castigo», rappresentato dalla chiusura di un giorno Multa per aver riparato i clienti dalla pioggia. (Il Primato Nazionale)

I clienti, mossa questa che sicuramente il ristoratore non si aspettava, hanno composto il numero 112 e chiamato i carabinieri Il suo locale all’esterno conta 50 posti, ma con le nuove norme anti Covid questi sono diventati 30. (Fidelity News)

L'iniziativa di protesta del ristoratore stremato: "Se piove farò mangiare i miei clienti al chiuso"

400 euro e un giorno di chiusura al titolare della pizzeria (che farà ricorso) e altre 6 sanzioni da 400 euro a chi aveva accettato di sedersi al tavolo davanti alla porta finestra Per fortuna la veranda, nonostante la pioggia, è rimasta agibile, visto che è coperta con una tenda. (Fanpage.it)

Dopo il Caffè Sant’Ambrogio, la scure dei controlli anti Covid si abbatte su un altro locale, molto noto in Oltrarno: chiusura per un giorno e 400 euro di multa per Romualdo, pizzeria di San Niccolò. «Farò ricorso – anticipa Romualdo – Ho seguito le regole, ho agito secondo la legge. (Corriere Fiorentino)

E' l'iniziativa promossa da Fabio Errani, titolare dell'Osteria dei Binari di Zagonara di Cotignola. Chi, in particolare, nel nome delle Istituzioni dello Stato si è dimostrato totalmente indifferente alla garanzia dei diritti fondamentali del cittadino sanciti dalla Costituzione della Repubblica Italiana". (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr