Verona, scuola e trasporti: primo giorno senza problemi - TGR Veneto

Verona, scuola e trasporti: primo giorno senza problemi - TGR Veneto
TGR – Rai INTERNO

Un autobus alla stazione di Verona. In prossimità degli incroci nevralgici qualche coda c’è stata, ma non il temuto caos da primo giorno di scuola.

Bisognerà attendere il primo giorno di pioggia per vedere cosa accadrà.

La polizia municipale di Verona ha registrato un picco di ciclisti in transito tra le sette e le otto del mattino

Per aiutare i 109.000 studenti della provincia a raggiungere gli istituti, l’azienda di trasporti Atv ha aumentato sensibilmente l’offerta con 500 corse in più. (TGR – Rai)

Ne parlano anche altri media

2021-2022 l’inserimento di un numero complessivo di 36 mezzi aggiuntivi sul servizio extraurbano, 11 in più rispetto a settembre 2020. 36 mezzi aggiuntivi per il trasporto pubblico extraurbano, potenziamento del servizio urbano con rimodulazione delle corse, 39 addetti al controllo e 10 facilitatori aziendali, capienza dei mezzi all'80 per cento, studenti in presenza al 100 per cento. (gonews)

l futuro del trasporto pubblco genovese sarà al centro della trasmissione politica di questa sera di Primocanale. Nel corso della trasmissione gli aggiornamenti sulla situazione politica in Liguria in vista delle amministrative del 3 e 4 ottobre. (Primocanale)

Reggio Emilia. trasporto pubblico. emergenza coronavirus. covid-19. Cecilia Rossi. ripartenza scuole L’appello della direttrice dell’Agenzia per la Mobilità: “Studenti, attendete il secondo bus”. REGGIO EMILIA – Domani sarà un giorno di ripartenza anche per il trasporto pubblico locale, non solo per la scuola. (Reggionline)

Benevento, pubblicato l'avviso pubblico per aderire al servizio di trasporto scolastico

Come noto, tutto il personale scolastico, per accedere e lavorare nella scuola, deve essere in possesso del "certificato verde". Nella foto primo giorno di scuola a Pinerolo (VocePinerolese.it)

Il mancato rispetto delle regole comporterà l’interruzione del servizio. Di conseguenza gli studenti e tutti gli altri passeggeri dovranno indossare correttamente la mascherina, coprendo bene naso e bocca, possibilmente non parlare (specialmente ad alta voce), evitare il faccia a faccia con gli altri passeggeri e distribuirsi bene a bordo. (La Nuova Sardegna)

Il servizio di trasporto scolastico sarà garantito comunque a partire da domani, mercoledì 15 settembre, per le famiglie che ne usufruivano già lo scorso anno e che ne hanno confermato l’adesione. L’incontro servirà anche a descrivere le caratteristiche e le modalità di iscrizione al servizio di mensa scolastica, che partirà dal prossimo 27 settembre (NTR24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr