Covid, Regioni Ue: allarme per un buco da 23 miliardi per enti locali Italia

Covid, Regioni Ue: allarme per un buco da 23 miliardi per enti locali Italia
il mattino di Padova ESTERI

La pandemia ha ulteriormente evidenziato problemi di lunga data come le disuguaglianze di genere e i rischi professionali legati al genere»

Le persone che già vivevano in condizioni precarie, le persone con disabilita e le persone anziane hanno visto peggiorare il loro tenore di vita.

A livello europeo, il cosiddetto 'effetto forbice' per gli enti locali vale 180 miliardi di euro, pari alla somma delle maggiori spese dovute alla pandemia (125 miliardi) e delle mancate entrate (55 miliardi). (il mattino di Padova)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mentre le più basse in Romania, Danimarca, Grecia, Ungheria ed Estonia (non oltre il 2%) Se le casse delle amministrazioni italiane, che rischiano un buco di 23 miliardi di euro, hanno perso circa il 9% delle entrate, in termini relativi le perdite maggiori si sono registrate a Cipro (25%), Bulgaria e Germania (15%). (abruzzo24ore.tv)

Per quanto riguarda l’Europa, il cosiddetto “effetto forbice” per gli enti locali vale 180 miliardi di euro, ossia la somma delle maggiori spese dovute alla pandemia (125 miliardi) e delle mancate entrate (55 miliardi). (L'Unione Sarda.it)

Condividi la notizia:. . . . . . 12 ottobre, 2021 Coronavirus - L'allarme lanciato dal Comitato delle regioni Ue - Il più alto in Europa dopo la Germania, in rosso di 112 miliardi. Condividi la notizia:. (Tuscia Web)

L'eredità del Covid: un buco di quasi 23 mld nelle casse degli enti locali italiani - ItaliaOggi.it

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

E' quanto emerge dal Rapporto annuale dell'Eurobarometro sulle regioni e gli enti locali, curato dal Comitato delle Regioni Ue. Le amministrazioni locali italiane, che hanno visto un forte aumento della spesa e una netta diminuzione delle entrate, sono quelle ad aver subito la perdita più grande, dopo gli enti locali tedeschi (-111,7 miliardi). (EuropaToday)

In Italia la perdita registrata è in termini assoluti la più alta d'Europa dopo la Germania, dove laender e città hanno segnato un rosso di quasi 112 miliardi. Un buco di quasi 23 miliardi, il più alto in Europa dopo la Germania. (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr