Inter, de Vrij: “Lo Scudetto è un punto di partenza”

Inter, de Vrij: “Lo Scudetto è un punto di partenza”
CIP SPORT

Una sensazione impagabile, quella provata e raccontata da Stefan de Vrij ai microfoni di Sportwereld.

L’Inter sta ancora festeggiando la conquista del diciannovesimo Scudetto della sua storia.

Se lavori con questo allenatore, capisci perché ha così tanto successo.

Le celebrazioni sono partite al triplice fischio di Sassuolo-Atalanta, il cui pareggio ha garantito la matematica alla formazione guidata da Antonio Conte. (CIP)

La notizia riportata su altri giornali

l coordinatore del Cts: "Deve prevalere il senso di responsabilità e rispettare i 121mila morti". Ma deve prevalere il senso di responsabilità e rispettare i 121mila morti che abbiamo avuto in Italia”. (Sport Mediaset)

La Questura di Milano ha voluto precisare in una nota che "nonostante il numero di persone presenti nelle strade non solo non ci sono stati contusi, ma nemmeno danneggiamenti o scritte" Tra essi non vi sarebbe nessun esponente di spicco degli ultras, ma si tratterebbe di ragazzi che avevano bevuto oltremisura. (Fcinternews.it)

Ci saranno così numerose novità sia dal punto di vista tecnico che per quanto riguarda il patrimonio societario La crisi economica con l’avvento del Covid-19 ha fatto sì che l’Inter rafforzasse i suoi legami con Adidas per stipulare nuovo legame professionale. (Calcio mercato web)

TMW - Lerner: "Lukaku sarà tra i primi 4-5 al mondo. Galvanizzante la resurrezione di Skriniar"

L’Inter non avrebbe mai fatto minusvalenza, dallo scorso primo febbraio Eriksen è diventato un “nuovo acquisto”. Poi ci sarà l’altro mercato Inter, quello dei regali dopo aver risolto tutte le situazioni legate alla società" (fcinter1908)

Inter, Lukaku e la frecciata ad Ibra. E cosi proprio Lukaku in queste ore si è reso protagonista dei festeggiamenti per la vittoria del titolo. LEGGI ANCHE > > > Moratti consiglia il primo acquisto all’Inter. (SerieANews)

Galvanizzante la resurrezione di Skriniar". vedi letture. Nel corso del suo intervento al TMW News Gad Lerner ha parlato anche dei singoli dell'Inter raccontando da tifoso nerazzurro le sue sensazioni sui giocatori simbolo: "Lukaku intanto lo ringraziamo per come ha festeggiato, è sceso di casa e ha girato per la città in macchina. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr