Delta fa paura, cominciate le cancellazioni di viaggi-vacanze AGI

Delta fa paura, cominciate le cancellazioni di viaggi-vacanze AGI
Notizie - MSN Italia INTERNO

Tuttavia, avendo organizzato il viaggio per conto proprio non sono coperti dall'assicurazione e i costi sono a loro carico".

Per chi non è già partito e non ha una partenza imminente nei prossimi giorni - osserva Jelinic - questo è il momento di decidere.

Il presidente Fiavet invita quindi i turisti italiani a "rivolgersi rigorosamente ai professionisti e a sottoscrivere le assicurazioni".

"L'avviso diramato dalla Farnesina sui rischi dei viaggi all'estero ha ingenerato subito grande preoccupazione e ha provocato un forte rallentamento nelle richieste questa settimana", spiega all'AGI Ivana Jelinic, presidente nazionale Fiavet. (Notizie - MSN Italia)

Ne parlano anche altri giornali

La variante Delta spaventa gli italiani: in tanti rinunciano ai viaggi e alle vacanze. Spostamenti Italia. Al momento non è prevista nessuna limitazione per i viaggi e gli spostamenti in Italia, visto che tutte le regioni sono in zona bianca. (Tiscali Notizie)

Adesso che i contagi cominciano a crescere anche in Italia, però, c’è chi teme anche per le vacanze nella Penisola. Ecco cosa sta succedendo nelle principali località turistiche:. Pantelleria: in una delle isole più gettonate per le vacanze cominciano a crescere i contagi (Money.it)

***Iscriviti alla Newsletter Speciale coronavirus. A scegliere di trascorrere una vacanza all'estero sono soltanto 1,5 milioni di italiani, la stragrande maggioranza dei quali resterà comunque in Europa. (La Stampa)

Milano riaccende il motore turismo tra viaggi brevi e offerte low cost

Per chi non è già partito e non ha una partenza imminente nei prossimi giorni - osserva Jelinic - questo è il momento di decidere. La variante Delta spaventa gli italiani: crollano le prenotazioni per le vacanze dopo l’avvertimento della Farnesina sui viaggi all’estero e di fronte al rischio di una nuova stretta per frenare l’impennata dei contagi nel nostro Paese. (RagusaNews)

Per chi proviene da zone arancioni o rosse, è bene guardare il sito del Governo della Francia Regole per viaggiare in Francia. L’Italia è considerata dalla Francia un Paese verde, almeno al momento, così come lo è tutta la zona dell’area Schengen. (Money.it)

Eppure, anche per il turismo c'è un (iniziale) segnale di ripresa. E, adesso, a dare corpo a quella che l'assessora Roberta Guaineri definisce "una ripartenza", ci sono anche i numeri (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr