Roma, Alitalia in corteo con le maschere della Casa di Carta

Corriere TV ECONOMIA

«È una rivoluzione come nella Casa di Carta.

Speriamo di ottenere il contratto nazionale collettivo che vogliono stralciare.

È una rivoluzione contro chi vuole cancellare i nostri diritti.

Lottiamo per i diritti acquisiti, seppur minimi», ha dichiarato un lavoratore dell'ex compagnia di bandiera

Alcune centinaia di lavoratori di Alitalia hanno attraversato in corteo le vie del centro in segno di protesta. (Corriere TV)

La notizia riportata su altri giornali

Salari questi che in Ita saranno allineati con quelli dei vettori europei e ridotti del 30% circa rispetto a quelli della vecchia Alitalia. Oggi guadagno circa 14.000 euro lordi al mese, ma sono passato da un vettore cinese che mi ha addestrato al ruolo comando, valorizzandomi. (Panorama)

“Riteniamo opportuno – si legge nella missiva riportata dall’Ansa – e doveroso segnalare a codesti Ministeri l’opportunità di valutare la percorribilità di una estensione dell’ammortizzatore sociale oltre i 12 mesi consentiti”, spiegano i commissari, proponendo di “legare la durata della prossima cigs alla durata del piano industriale di Ita”. (Travel Quotidiano)

L’assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: "No-vax paghino i ricoveri". L’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato, in un'intervista al Messaggero, si scaglia contro chi fa propaganda anti-vaccino: "I no-vax che contraggono il virus e finiscono nelle terapie intensive degli ospedali della Regione Lazio dovranno pagare i ricoveri. (La7)

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

Si parla di Alitalia come di un carrozzone, ma il carrozzone non sono loro, ma le scelte della politica. Un gruppo di un centinaio di lavoratori di Alitalia hanno manifestato questa mattina lungo le strade del centro storico di Roma (AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency)

Non è quindi scontato che i 2.800 dipendenti Ita proverranno tutti da Alitalia. Colpa della situazione che da mesi sta mettendo a dura prova i nervi dei 10.400 dipendenti Alitalia. (Radio Roma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr