Covid, Musumeci incontra i direttori generali della sanità siciliana

Covid, Musumeci incontra i direttori generali della sanità siciliana
TeleNicosia INTERNO

Sempre all’erta, dunque, accanto alla gente che ha ancora bisogno della nostra sanità, rivelatasi fra le migliori in Italia”

“Chiedo a tutti – ha detto il presidente Musumeci – uno sforzo particolare in questo momento.

Le postazioni saranno allestite dalla Protezione civile regionale già dalla prossima settimana.

Condividi l'articolo su:. . . . 1. . . . . . . . Un vertice, nel pomeriggio di oggi al Palaregione di Catania, con tutti i direttori generali della sanità siciliana, voluto dal presidente della Regione Nello Musumeci per fare il punto sull’andamento dei contagi e sul potenziamento dei punti vaccinali nelle nove province dell’Isola. (TeleNicosia)

Ne parlano anche altri giornali

Che oggi sarebbe arrivata la decisione era abbastanza chiaro già da ieri e visti i numeri la zona rossa sembrava cosa ormai inevitabile. 9) Anche alle scuole si applicheranno le disposizioni nazionali quindi, le attività scolastica e didattica saranno in presenza solo fino alla prima media compresa (BlogSicilia.it)

Fino al 14 aprile compreso la città di Palermo è zona rossa. In applicazione delle recenti disposizioni nazionali, in tutti i Comuni dell’Isola già dichiarati “zona rossa” le attività scolastiche si svolgeranno in presenza fino alla prima media compresa, mentre le altre attività saranno esclusivamente in Dad. (BlogSicilia.it)

La richiesta del sindaco Leoluca Orlando. Ieri pomeriggio, il sindaco di Palermo aveva chiesto al governatore della Sicilia misure più severe Scuola. (Giornale di Sicilia)

La lega tuona su zona rossa a Palermo: "E' la goccia che farà traboccare il vaso" | BlogSicilia - Ultime notizie dalla Sicilia

Roma, 7 apr. Il governo sarà presente con la ministra degli Affari regionali, Mariastella Gelmini, e il responsabile della sanità, Roberto Speranza (LaPresse)

I negozi sul lastrico. La signora Maddalena Parisi è la proprietaria di un negozio di souvenir e oggettistica in via Maqueda. grande sconforto, molti non hanno voglia di parlare. (BlogSicilia.it)

“Tutti i soggetti con sintomi di Covid dovrebbero essere curati tempestivamente al proprio domicilio, per non finire ricoverati in ospedale. (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr