Cene e hotel a spese dei contribuenti, Indagati per peculato e truffa ex vertici della Regione Abruzzo

Cene, viaggi, e hotel extra lusso con i soldi pubblici. A rischiare il processo con l’accusa di peculato e truffa aggravata l’ex presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, l’ex vicepresidente della giunta, Alfredo Castiglione e l’ex assessore Paolo Gatti. I tre avrebbero, tra il 2009 ed il 2011, chiesto soldi all’ente regionale dopo averli an... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....