Celle solari ferroelettriche, aumentata la produzione energetica

Rinnovabili ECONOMIA

L’effetto fotovoltaico nei ferroelettrici – solidi che mostrano polarizzazione elettrica spontanea – era stato immaginato circa 35 anni fa dal fisico Vladimir Fridkin.

A differenza del silicio, i cristalli ferroelettrici non richiedono una cosiddetta giunzione pn per creare l’effetto fotovoltaico.

Il fisico Akash Bhatnagar e il suo team di ricercatori hanno trovato un modo per migliorare le celle solari ferroelettriche, aumentando l’effetto fotovoltaico di 1000 volte

Un nuovo studio mostra come aumentare di tre volte l’effetto fotovoltaico dei cristalli ferroelettrici creando super reticoli di tre diversi materiali. (Rinnovabili)

La notizia riportata su altre testate

“Tutto ciò si è reso necessario per evitare il far west pianificatorio in alcuni territori regionali dove sono in corso pericolose speculazioni sui suoli agricoli come la provincia di Viterbo e Latina” afferma la consigliera regionale Silvia Blasi. (La mia città NEWS)

Il motivo per cui ci sono pochi impianti a terra è che l’iter autorizzativo è lungo e tortuoso e l'esito positivo tutt’altro che scontato. «La pratica dell'agro-fotovoltaico, sempre più sviluppata nel mondo, dimostra che il fotovoltaico non è alternativo all’attività agricola - fa notare -. (VeronaEconomia.it)

«Non possiamo che essere soddisfatti del risultato di questa operazione - ha dichiarato Daniel Ros, CEO di Renergetica USA - che segna un ulteriore importante passo del gruppo sul mercato americano delle rinnovabili». (Il Sole 24 ORE)

Insomma, una sorta di full immersion nell’energia rinnovabile che si effettua a costo zero grazie al Superbonus 110%. Il progetto sonnen EINS. Poco più di un anno fa l’azienda tedesca, con un forte radicamento nel nostro Paese, aveva lanciato il progetto sonnen EINS (Energy Independence Network Sonnen) e il modello di vendita diretta al cliente finale come risposta, appunto, all’introduzione del Superbonus nell’ambito del Decreto Rilancio. (ElettricoMagazine)

Qualificazione PES/PEI in conformità alla normativa italiana H&S;. Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e orale (il tedesco è un plus);. Sede di lavoro. Base a Milano, la risorsa sarà basata in cantiere. (Lavoratorio.it)

Reden Solar sas gruppo francese produttore di energia fotovoltaica, controllato dai fondi Infravia Capital Partners (57%) ed Eurazeo (43%), ha vinto la gara per l’acquisizione di una pipeline di 160 MW suddivisa in 14 progetti fotovoltaici in Italia (si veda qui il comunicato stampa). (BeBeez)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr