;

Un calabrese e un iraniano fermati in dogana con un assegno da 100 milioni di euro

Espansione TV Espansione TV (Interno)

Un calabrese e un iraniano fermati in dogana con un assegno da 100 milioni di euro. In auto, cercavano di oltrepassare il confine tra Italia e Svizzera con un assegno da 100 milioni di euro.

Dopo aver trovato l’assegno, nei successivi accertamenti i militari della guardia di finanza hanno anche scoperto e sequestrato un contratto stipulato fra l’iraniano e il calabrese che prevedeva il pagamento di 14,5 milioni di euro al momento dell’incasso dell’assegno da 100 milioni.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.