Italia-Belgio 2-1: Azzurri terzi in Nations League

Italia-Belgio 2-1: Azzurri terzi in Nations League
UEFA.com SPORT

Highlights: Italia - Belgio 2-1. Il Belgio però ha la chance migliore, con il milanista Alexis Saelemaekers che centra la traversa con il destro dopo l’ottimo lavoro di Michy Batshuayi.

Il portiere del Real Madrid prima ferma Berardi, poi - allo scadere del primo tempo - anche Federico Chiesa lanciato sempre dall’attaccante del Sassuolo.

L’Italia ritrova il successo e conquista il terzo posto nella UEFA Nations League. (UEFA.com)

Ne parlano anche altri giornali

Barella 'bestia nera' del Belgio: due gol su sette in maglia azzurra segnati ai Red Devils. vedi letture. Il Belgio è il bersaglio preferito di Nicolò Barella con la maglia dell'Italia: due delle sette reti messe a segno con la nazionale, sono arrivate proprio contro la squadra guidata da Roberto Martinez (TUTTO mercato WEB)

Albo d'oro UEFA Nations League. 2021: Francia - Spagna 2-1 (Milano). 2019: Portogallo - Olanda 1-0 (Porto). 2020/21. La Spagna ha travolto 6-0 la Germania nell'ultima partita del girone superando i tedeschi in vetta alla classifica del girone a quattro che comprendeva anche Svizzera e Ucraina. (UEFA.com)

L’Italia l’ha battuto per la seconda volta in tre mesi, onorando il titolo di campione d’Europa nella partita per il terzo posto della Nations League. Il confronto è stato ad alto livello, ricco di emozioni e di spettacolo. (Tuttosport)

Scoppia la polemica dopo Italia-Belgio: "È una vergogna!"

CT: Mancini. Grandissimo tiro con il destro di Barella dai 18 metri dopo la ribattuta della difesa belga su calcio d’angolo. (RomaNews)

Locatelli 6,5. Qualche problema in avvio sulla posizione, ma quando la trova la prestazione s’impenna e con Jorginho va alla grande da interno. Acerbi 6. Inizio e fine partita all’insegna di qualche esitazione, ma il resto è precisione e puntualità di intervento. (Quotidiano.net)

In questo match gli azzurri sono riusciti, dopo il successo di pochi mesi fa ad Euro 2020, a ripetersi battendo con una buona prestazione, pur con qualche neo di troppo, i diavoli rossi. Infatti, in tale classifica, il Belgio è, dal lontano 2018, in prima posizione solitaria, mentre gli azzurri ad oggi occupano “solamente”, nonostante la vittoria dell’Europeo, il quinto piazzamento. (DirettaGoal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr