Tasse, dal 730 all'Irpef fino alle cartelle: ecco tutte le scadenze di giugno e luglio. In arrivo novità e slittamenti

ilmessaggero.it ECONOMIA

Inoltre, entro fine giugno 2021 i titolari di utenze per la fornitura di energia elettrica ad uso domestico, possono presentare domanda di esonero dal canone Rai 2021.

Chi sceglie, invece, di pagare entro il 30 luglio si vedrà applicati gli interessi dello 0,40%.

Quanto alla Dichiarazione Imu, entro fine mese andrà presentata la dichiarazione relativa alle variazioni avvenute nel 2020

Ora, dopo i consueti appuntamenti con gli adempimenti periodici, (versamenti Iva, ritenute e contributi Inps) la prossima data da segnare in rosso sul calendario è quella del 30 giugno 2021. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri giornali

In arrivo la proroga dei versamenti fiscali di fine giugno per le Partite IVA: riguarda i lavoratori autonomi che applicano gli ISA, indici sintetici di affidabilità fiscale, e i contribuenti forfettari. (PMI.it)

Anche quest’anno la scadenza dei versamenti delle imposte Irpef, Ires, addizionali varie, Imu, per le famiglie, le imprese e i professionisti giunge alla fine del lockdown. Implicitamente si sta applicando una patrimoniale trasformando il debito verso la collettività in debito verso il sistema bancario o incidendo sul risparmio. (Il Sussidiario.net)

Magari, perché (entro) il 30 giugno di adempimenti da espletare ce ne saranno altri 80. La prima, il 16 giugno, è già andata in archivio con ben 62 adempimenti diversi. (Il Piccolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr