Pietro Taricone morto 10 anni fa, Kasia Smutniak lo ricorda con questa foto: cosa significa

Pietro Taricone morto 10 anni fa, Kasia Smutniak lo ricorda con questa foto: cosa significa
Corriere Adriatico Corriere Adriatico (Cultura e spettacolo)

A dieci anni dall'incidente mortale con il paracadute che ha ucciso Pietro Taricone, Kasia Smutniak sceglie di postare sul suo profilo Instagram una foto molto significativa.

È un'immagine del Nepal, di Mustang dove grazie alla onlus dedicata a Taricone esiste una scuola frequentata da 56 bambini.

Se ne è parlato anche su altri media

Originario di Trasacco, dove tornava spesso dai suoi amici più stretti, a distanza di 10 anni lascia ancora un ricordo indelebile. Domani è il decimo anniversario dalla scomparsa di Pietro Taricone ma nessuno lo ha mai dimenticato. (MarsicaLive)

Perché Pietro era così, puro istinto con la curiosità di un bambino, e la voglia matta di fare tutto subito. Proprio qui infatti sorge una scuola frequentata da 56 bambini fondata grazie alla Pietro Taricone Onlus, creata da Kasia dopo la morte del compagno. (Yahoo Notizie)

L’incidente di Taricone: il ricordo di Marco Liorni. «Ricordo ancora quando mi chiamò Alessandra dell’ufficio stampa. Tutto l’opposto di come appariva: dietro ai muscoli si nascondeva un grande cervello», dice Marco Liorni parlando di Pietro Taricone (MeteoWeek)

"Chiunque lo abbia conosciuto ha capito che era una persona speciale, era veramente unico - ha raccontato anni fa Smutniak in una lettera - Lui era sempre molto riservato, sensibile e molto schietto. (Today.it)

"Chiunque lo abbia conosciuto ha capito che era una persona speciale, era veramente unico - ha raccontato anni fa Smutniak in una lettera - Lui era sempre molto riservato, sensibile e molto schietto. (Today)

Kasia e Sophie nel paesaggio montuoso e desolato della catena dell’Himalaya, nessuna didascalia, solo loro che guardano verso il sole al tramonto e l’orizzonte infinito. (Thesocialpost.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti