Dichiarazione dei redditi 2021: le case da dichiarare e quando è tassata anche l’abitazione principale

Dichiarazione dei redditi 2021: le case da dichiarare e quando è tassata anche l’abitazione principale
Orizzonte Scuola ECONOMIA

Infatti la casa principale va inserita nella dichiarazione dei redditi insieme alle sue pertinenze e concorrono alla formazione del reddito complessivo.

Dichiarazione dei redditi 2021: le case da dichiarare e quando è tassata anche l’abitazione principale Di. Nelle dichiarazioni dei redditi vanno inseriti anche gli immobili posseduti, anche in percentuale perché occorre pagare l’Irpef.

Importante la definizione di casa principale perché essa gode di un trattamento agevolato in materia di Irpef. (Orizzonte Scuola)

La notizia riportata su altri giornali

Il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi, che resta fissato al 30 settembre 2021. Queste difatti devono essere state pagate nel 2020 tramite versamento bancario o postale o mediante altri sistemi di pagamento tracciabili come carte di credito e debito. (Wall Street Italia)

La dichiarazione dei redditi ogni anno, porta il contribuente a comunicare al fisco tutte le entrate percepite nell’anno precedente. Per adeguare il modello 730 alle mutazioni delle condizioni economiche derivate dal Covid, l’Agenzia delle Entrate ha introdotto delle novità. (Consumatore.com)

Sono state introdotte dellesul 730 La dichiarazione dei redditi ogni anno, porta il contribuente a comunicare al fisco tutte le entrate percepite nell’anno precedente. (Zazoom Blog)

Ecco quando sarà disponibile il modello 730 precompilato 2021 sul sito dell’Agenzia delle Entrate

Fra i redditi del 730 cartaceo devono essere indicati anche i redditi ricevuti nell'ambito del sistema di sostentamento del clero, come le remunerazioni degli enti ecclesiastici, le integrazioni e gli assegni di previdenza. (Avvenire)

Come riporta l’Agenzia delle Entrate la detrazione fiscale spetta se la spesa è certificata da fattura o da scontrino fiscale (c.d. Per l’acquisto di alimenti a fini medici speciali è necessario conservare la fattura o lo scontrino fiscale parlante (Alphabet City)

Per quanto concerne il modello 730 precompilato, i termini ultimi si spostano più avanti nel tempo. Ecco quando sarà disponibile il modello 730 precompilato 2021 sul sito dell’Agenzia delle Entrate secondo le nuove indicazioni ufficiali. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr