Imprese femminili, al via la corsa a incentivi per 200 milioni

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Gli incentivi finanziano programmi di investimento per l’avvio o lo sviluppo delle imprese femminili da realizzare in 24 mesi.

Ascolta la versione audio dell'articolo. 2' di lettura. Al via le domande per il sostegno all’imprenditoria femminile.

In entrambi i casi, non è richiesto un valore minimo del progetto d'investimento, che dovrà essere realizzato in 24 mesi.

Lo sportello sarà aperto dalle ore 10 alle ore 17 dal lunedì al venerdì, fino a esaurimento fondi. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri media

Ferragamo rende omaggio a Wanda Miletti Ferragamo e al ruolo delle donne nel mondo del lavoro con la grande mostra «Donne in equilibrio», in scena all'interno del museo della maison in Palazzo Spini Feroni a Firenze da oggi fino al 18 aprile 2023. (Milano Finanza)

Al via le domande del Fondo Impresa Femminile per sostenere e promuovere con strumenti adatti, finanziari e normativi, l’intraprendenza e i talenti femminili nel mondo dell’impresa e in agricoltura. Coldiretti ha chiesto investimenti seri nelle infrastrutture di supporto alle imprenditrici femminili nelle aree rurali (AndriaLive)

Di non secondaria importanza è la formazione tecnico-professionale degli operatori in campo agricolo-artigianale per radicare la piena partecipazione alla vita imprenditoriale e associativa. 2 min, 8 sec. (Corriere di Lamezia)

Contributi a fondo perduto per le imprese agricole, per le quali è previsto un’erogazione fino a 20mila euro. L’analisi dell’economista Gianni Lepre. fsc/gtr L'articolo (Sardegna Reporter)

Cos’è il fondo impresa femminile. Ricordiamo che, il Bonus Fondo Impresa Femminile, è l’incentivo del Ministero dello sviluppo economico (MISE) finalizzato a sostenere la nascita, lo sviluppo e il consolidamento delle imprese guidate da donne. (InvestireOggi.it)

Scende al 50%, invece, per la quota da finanziare oltre il limite dei 100mila euro e fino ai 250mila euro Dei 200 milioni disponibili, solo 47 milioni sono destinati alle nuove imprese in via di costituzione e a quelle con meno di dodici mesi. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr