Lube da urlo, Trento si inchina: Civitanova in finale Scudetto

Lube da urlo, Trento si inchina: Civitanova in finale Scudetto
Cronache Maceratesi SPORT

Confermati i sestetti di Gara 3, con Trento che dunque propone nuovamente Kooy in posto 4 al posto di Michieletto.

Che non si verifica: la Lube chiude 25-19 con due muri di fila firmati dal solito Simon (6 punti con 1 ace, 100% in attacco e 3 muri).

NOTE: Trento: bs 13, ace 4, muri 8, 46% in ricezione (21% perfette), 51% in attacco.

Lube: bs 12, ace 8, muri 9, 44% in ricezione (15% perfette), 54% in attacco

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Kovar, Marchisio, Juantorena 15, Balaso (L), Leal 2, Larizza (L) n. (Cronache Maceratesi)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Oggi mercoledì 7 aprile (ore 20.30) si gioca Trento-Civitanova, gara-4 della semifinale scudetto di volley maschile. TRENTO-CIVITANOVA, GARA-4 SEMIFINALE SCUDETTO: PROGRAMMA E ORARIO D’INIZIO. MERCOLEDÌ 7 APRILE:. (OA Sport)

5-14 Murone di Juantorena su Abdel Aziz, Trento non ci sta capendo nulla urone di Lisinac su Rychlicki, Trento torna in parità. (OA Sport)

Volley, Playoff Superlega 2021: Civitanova archivia la pratica Trento e raggiunge Perugia in finale. by Antonio Sepe. Lube Civitanova - Foto Profilo Ufficiale Facebook LegaVolley. La Cucine Lube Civitanova si aggiudica gara-4 delle semifinali dei Playoff Scudetto Superlega 2020/2021 e stacca il pass per l’atto conclusivo. (Sportface.it)

Volley: Simon e Juantorena, Civitanova è in finale scudetto

IL TABELLONE DELLE SEMIFINALI 2021. TUTTI I RISULTATI DEI PLAYOFF SUPERLEGA 2021. AGGIORNA LA DIRETTA. Itas Trentino – Lube Civitanova 0-3 (19-25, 23-25, 23-25). (Sportface.it)

11-18 Non trova il campo Abdel Aziz e la Lube torna a prendere il largo. 6-2 Rossini si supera in difesa e in copertura, poi Abdel Aziz trova una parallela assurda da seconda linea. (OA Sport)

Ancora il capitano italo-cubano della Lube spinge i suoi con l’ace del 18-19, la tavola è così apparecchiata (21-21) per un tiratissimo finale di set. Nel quale Yant Herrera pesca l’ace del 21-23, il punto esclamativo sul parziale lo mette Juantorena, che si prende la responsabilità di attaccare gli ultimi due palloni mettendo a terra il 23-25 conclusivo. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr