Dove vedere in tv Cagliari-Perugia e Sampdoria-Reggina di Coppa Italia

Dove vedere in tv Cagliari-Perugia e Sampdoria-Reggina di Coppa Italia
Corriere della Sera SPORT

«La storia della Coppa Italia ci insegna che puntualmente c’è un risultato a sorpresa

Lecce-Cittadella (ore 21, Canale 20). In attesa del debutto in campionato contro l’Inter al Via del Mare (sabato 13 agosto, 20.45), il Lecce affronta il Cittadella in Coppa Italia.

E nel frattempo si prepara allo storico debutto dirigendo stasera, venerdì 5 agosto, la partita di Coppa.

«La Coppa Italia non ha valore solo quando si vince, se si perde diventa subito una tragedia. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Con lui il 20enne Zito Luvumbo, che si dimostrerà una bella sorpresa in campo. Il mister Liverani si presenta in camicia bianca e mocassini al limite dell’area. (Cagliaripad.it)

Uno sceriffo extraterrestre, poco extra e molto terrestre su Rete 4 e in streaming. Uno sceriffo extraterrestre, poco extra e molto terrestre va in onda sabato 6 agosto su Rete 4 e in streaming su Mediaset Infinity (Mediaset Infinity)

Ma la Castori-band c’è. Finisce 3-2, un altro 3-2 che non può che evocare quello che nello scorso maggio servì al Brescia per estromettere i grifoni immeritatamente ai playoff. A Cagliari è l’arbitro a rimettere in carreggiata i padroni di casa, che poi con bravura e tanta fortuna riescono a superare il turno. (Calcio Grifo)

Cagliari Perugia, Radunovic non convince: il giudizio sui quotidiani sportivi

Il “cantiere Cagliari” è più che mai aperto. Nella prima di Coppa Italia contro il Perugia ci sono state però anche note positive e conferme. (SardiniaPost)

Castori. foto di www.imagephotoagency.it. Il Perugia cade a Cagliari 3-2 ed esce dalla Coppa Italia. Recrimina Fabrizio Castori, tecnico degli umbri: “Abbiamo preso gol solo su palle inattive, mentre noi abbiamo creato su gioco attivo. (Tutto B)

E nemmeno una parata che conta.» VOTO 5,5 Questa l’opinione dei quotidiani sportivi sulla sua prestazione:. «Due goal sul groppone e molte, troppe, incertezze, sia nelle uscite che con i piedi. (Cagliari News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr