Il Pd si fa i conti in tasca e punta verso il congresso

La voce di Rovigo INTERNO

Ed ora i dem si preparano alla fase congressuale, entro gennaio per quel che riguarda la segreteria veneta, a seguire si celebreranno i congressi provinciali e di circolo.

Una dura critica è stata mossa alla segreteria Zanellato per i risultati negativi del voto di domenica scorsa.

E pare destinata a crescere anche la platea degli aventi diritto al voto a seguito del rinnovo di molte iscrizioni

Per fare il punto della situazione l’altra sera gli esponenti della sinistra Pd si sono riuniti a Pontecchio (fra i presenti Azzalin, Montagnolo, Zaninello, Murciano, Salvaggio, Osti, Ghirotto). (La voce di Rovigo)

Su altri giornali

Le tragedie sul luogo di lavoro sono delle ferite aperte del tessuto sociale ed economico del territorio. Purtroppo è capitato anche da noi e restiamo attoniti dinanzi alla tragedia che ha colpito questa giovane famiglia (AndriaViva)

Meloni: vicinanza a Cgil e forze ordine, Lamorgese inadeguata. Draghi condanna violenze, avanti con vaccini. (TG La7)

"Questi intollerabili atti di violenza, che derivano da una matrice squadrista, contro la Camera Generale del Lavoro, ci preoccupano fortemente in quanto richiamano tempi bui quali quelli del ventennio fascista - prosegue la nota - A seguito di questi incresciosi eventi, domani (oggi ndr), parteciperemo in segno di solidarietà all’assemblea straordinaria convocata in via Boito, alle ore 10.00, dal sindacato. (SavonaNews.it)

Un unionismo che boccheggia e che ha bisogno di qualche voto in Consiglio regionale, aspettando tempi migliori. Con rammarico rinuncio alla partecipazione al Congresso. (Valledaostaglocal.it)

La costruzione del nuovo ospedale promuoverà inoltre una importante rigenerazione urbana dell’intero quadrante tra viale Alfieri, Via Gramsci, Viale Carducci e Via Del Corona e uno degli obiettivi delle Conversazioni Urbane sarà quello seguire questo processo di trasformazione. (Livorno Press)

Firenze, 10 ottobre 2021 - Era da tempo che non gli capitava un post voto del genere. Potete sicuramente brindare in piazza del Campo e sul lungomare napoletano e sotto le Due torri bolognesi, ma presto dovrete scegliere. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr