Rimborsopoli, Maroni: abbraccio Cota, il suo ingiusto calvario

Milano, 7 ott. (askanews) - "Un forte abbraccio affettuoso a Roberto Cota, assolto dopo un lungo ingiusto calvario. Se fossimo in un Paese normale, ora chi l'ha messo in croce sarebbe chiamato a pagare il conto". Lo ha scritto, sul suo profilo Facebook ... Fonte: askanews askanews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....