Crollo Bitcoin: dietro parole Musk carenza chip per Tesla

Investire.biz ECONOMIA

A trascinare al ribasso le quotazioni di Bitcoin e delle altre cripto sono state le parole di Elon Musk.

Bitcoin, Ethereum e tutte le altre hanno visto i loro corsi lasciare sul terreno miliardi di dollari, con perdite in doppia cifra per la stragrande maggioranza delle valute digitali.

Il numero uno di Tesla ha bloccato il pagamento delle auto elettriche con Bitcoin e per la prima volta ha posto la questione ambientale legata al mining. (Investire.biz)

La notizia riportata su altri media

Dopo solo 49 giorni dall’annuncio ufficiale, Elon Musk fa marcia indietro sui Bitcoin: non sarà infatti più possibile acquistare un’automobile Tesla utilizzando criptovalute, almeno per il momento. Echo Show 5 ed 8 ufficiali in Italia. (SmartWorld)

Elon Musk “Imperatore di Marte”? In Progetto Marte, Von Braun allora nemmeno quarantenne descrisse in forma narrativa il primo viaggio sul pianeta rosso e il relativo ritorno degli astronauti, arricchendo la trama di dettagli tecnici aerospaziali da lui ipotizzati. (Il Fatto Quotidiano)

Come è successo con i bitcoin: prima Musk aveva annunciato che sarebbe stato possibile acquistare le automobili Tesla con quel tipo di criptovaluta, poi ha sospeso l’operazione citando gravi problemi ambientali ad essa collegati. (FormulaPassion.it)

Inutile dire che il quesito di Musk è stato quasi un plebiscito della rete in favore dei Doge. Naturalmente il proprietario del portafoglio digitale è sconosciuto, ma il registro delle transazioni indica cifre che ricordano la data di nascita di Elon Musk (Il Fatto Quotidiano)

Cosa sta succedendo a Bitcoin in caduta libera da due giorni dopo una frase di Elon Musk. La notizia ha scatenato il panico tra i grandi investitori privati che prediligono fondi hedge e Bitcoin. L’11 maggio 2021 Bitcoin si è stabilito intorno a 51.000 euro dopo aver superato 53. (Proiezioni di Borsa)

Ovviamente, visto l’annuncio, sarà anche impossibile comprare vetture Tesla con Bitcoin, come aveva lasciato intendere alcune settimane fa. Elon Musk è appassionato di Dogecoin, la criptovaluta nata un po’ ‘per gioco’ ma che è apprezzata anche grazie agli apprezzamenti favorevoli di Musk (Virgilio Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr