Stellantis, per AD Tavares costo elettrificazione "oltre i limiti"

FX Empire Italy ECONOMIA

Causerà problemi di qualità e porterà ad ogni tipo di problema”, spiega Tavares.

“Quello che è stato deciso è di imporre all’industria dell’ auto un’elettrificazione che comporta un 50% di costi addizionali rispetto a un veicolo convenzionale” afferma Tavares in un’intervista durante la conferenza Reuters Next.

Stellantis, prosegue il manager portoghese, punta ad evitare i tagli attraverso un aumento della produttività più sostenuto del settore. (FX Empire Italy)

La notizia riportata su altre testate

Ad esempio Electrek ha messo in evidenza il fatto che Tavares faccia sembrare quanto denunciato come un problema del settore quando in realtà è un problema solo di alcune case automobilistiche, come Stellantis. (ClubAlfa.it)

Non possiamo portare questo 50% in più dei costi sul consumatore finale perché la maggior parte della classe media non sarà in grado di affrontare una spesa del genere”. Le pubblicità televisive sponsorizzano ormai soltanto automobili elettriche o tuttalpiù quelle ibride. (Cagliaripad)

Sembra di ascoltare un redivivo Sergio Marchionne, a suo tempo scettico sulla rivoluzione elettrica. Oppure, come per i dinosauri, i Big dell’auto rischiano l’estinzione a vantaggio di competitors nuovi, più leggeri e flessibili? (FIRSTonline)

Negli investimenti legati alla produzione di auto elettriche sono inclusi anche quelli per la costruzione di fabbriche per la produzione di batterie Questo perché, nonostante i contributi statali, le auto elettriche hanno un prezzo di listino ancora molto elevato. (News Mondo)

Carlos Tavares, CEO di Stellantis, mette in guardia sulle ripercussioni dei costi delle auto elettriche in aumento. Le auto elettriche hanno costi industriali eccessivi che potrebbero portare a inevitabili compromessi, secondo le affermazioni di Carlos Tavares, CEO di Stellantis, riportate da AutoNews. (SicurAUTO.it)

I colossi dell'auto, ancora legati all'endotermico, subiscono da un lato la pressione competitiva di realtà dedicate esclusivamente all'elettrico, come Tesla, e anche delle start-up come Rivian. Secondo Tavares, l'attenzione dei governi dovrebbe spostarsi sul settore dell'energia e sulla creazione di un'infastruttura per la ricarica dei veicoli elettrici (Automoto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr