Pronostico Atalanta-Napoli, 21-02-2021, 23^ giornata Serie A

Pronostico Atalanta-Napoli, 21-02-2021, 23^ giornata Serie A
StadioSport.it SPORT

Si consideri che entrambe le squadre affronteranno importanti impegni internazionali in settimana, e curiosamente entrambe contro formazioni spagnole

Al momento sembra legittimo che la Dea sia favorita, Snai quota il segno 1 a 1.87, segno 2 a 3.85.

Squadre entrambe reduci da sofferte vittorie per 1-0 in campionato – contro Cagliari e Juve– e caratterizzate da una certa discontinuità.

Alle ore 18:00 di domenica 21 febbraio , per la 23^ giornata di Serie A, al “Gewiss Stadium” di Bergamo è big match fra l’Atalanta di Gian Piero Gasperini e il Napoli di Rino Gattuso (StadioSport.it)

La notizia riportata su altri giornali

Infortunio Hateboer – In casa Atalanta continuano a destare preoccupazione quelle che sono le condizioni di uno degli uomini più importanti della formazione di Gasperini: Hans Hateboer. www.imagephotoagency. (FantaMaster)

Queste le probabili formazioni:. ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Sutalo, De Roon, Pessina, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, D. Zapata L’obiettivo del Napoli di Gattuso è ritrovare la vittoria in campionato dopo la sconfitta nella partita d'andata di Europa League contro il Granada. (Tutto Napoli)

Ed è attorno al suo pulsare che si dovrà costruire la partita perfetta a Bergamo. «Nessuno pensi che con la testa siano già al Real Madrid», ha ancora una volta ripetuto alla squadra nei pochi minuti di chiacchiera. (Il Mattino)

Sportmediaset, Dotto: "Gattuso non si lamenta mai, Pirlo è un piangina"

Dopo aver “resistito” agli assalti del Torino a gennaio, sembra che il club azzurro abbia ora deciso di cedere lo slovacco. Lobotka-Napoli: addio quasi certo. Lobotka, anche dopo l’ultima partita col Granada, non ga impressionato, e per questo motivo lo slovacco sembra fuori dal progetto Napoli in vista della prossima stagione. (CalcioNapoli1926.it)

E' questo il titolo che il Corriere dello Sport dedica al Napoli all'interno delle sue pagine sportive. "Il Napoli s’è perso (innanzitutto) in questi quaranta giorni del 2021 - si legge sul giornale romano -, ha resistito in Coppa Italia in sedicesimi e ottavi di finale che da «comodi» - contro l’Empoli e lo Spezia - si sono trasformati in faticosi ed hanno costretto a sfruttare insospettabili ed ha generato un accumulo di acido lattico; e poi, tra campionato, Coppa Italia, Super Coppa ed Europa League, ha scoperto difficoltà psicologiche, uno stress da prestazione ch’è evaporato raramente (a Cagliari, con la Fiorentina, per carattere con la Juventus) e una varietà di interpretazioni tattiche (su tutte: la difesa a tre con l’Atalanta) che sono servite per arricchire il caos e ad acuire per una notte almeno alcuni disagi" (Tutto Napoli)

Nonostante ciò, Rino non si lamenta mai. Dopo le sue lamentele post Napoli è entrato di diritto nel club dei piangina". (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr