Caso Palamara, condannati tutti gli ex consiglieri del Csm

Caso Palamara, condannati tutti gli ex consiglieri del Csm
Corriere della Calabria INTERNO

La decisione è arrivata dopo una camera di consiglio durata dieci ore.

Le condanne. Luigi Spina (pm della procura di Castrovillari), Antonio Lepre (pm della procura di Paola) e Gianluigi Morlini sono stati condannati alla sospensione per un anno e 6 mesi.

La procura generale della Cassazione aveva chiesto per tutti la condanna alla sospensione: due anni per Spina, Lepre e Morlini e un anno invece per Criscuoli e Paolo Cartoni. (Corriere della Calabria)

Ne parlano anche altri media

Il Tribunale delle toghe condanna tutti i cinque ex consiglieri che parteciparono a quell’incontro con Palamara e i parlamentari Luca Lotti e Cosimo Ferri . Tutti condannati, al termine di un’estenuante camera di consiglio durata 10 ore. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

L’ex consigliere del Csm ha attaccato il procuratore di Milano, Greco, affermando in tv: “Ha violato la legge iscrivendo il reato con sei mesi di ritardo” Per gravità si tratta della seconda sanzione, dopo la rimozione dall’ordine giudiziario, che è stata inflitta quasi un anno fa a Palamara. (Quotidiano di Sicilia)

Udienza poi rinviata per l'assenza di un componente del collegio. Gli ex consiglieri Lepre, Morlini e Spina sono stati condannati alla sospensione per un anno e sei mesi, Cartoni e Criscuoli per 9 mesi. (Adnkronos)

Csm sospende i cinque ex consiglieri che hanno partecipato all'incontro con Palamara

Un incontro al quale avevano naturalmente partecipato lo stesso Luca Palamara ed i parlamentari Luca Lotti e Cosimo Ferri. In quella circostanza furono stretti accordi, e si parlò anche della successione di Giuseppe Pignatone alla Procura di Roma. (ilGiornale.it)

Ora il Consiglio di Stato ha annullato definitivamente la nomina a presidente della sezione penale del tribunale di Rimini del giudice Sonia Pasini. Quest’ultima in una chat diretta con Palamara gli chiede di integrare la relazione al plenum indicando anche un ulteriore requisito che fino a quel momento non era stato adeguatamente valorizzato. (Il Fatto Quotidiano)

La gravità della sospensione è seconda solo alla rimozione dall’ordine giudiziario, che è stata inflitta quasi un anno fa a Palamara. Cartoni e Criscuoli sono stati sospesi per 9 mesi, mentre Lepre, Morlini e Spina hanno ricevuto una sospensione di un anno e 6 mesi. (Antimafia Duemila)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr