La Regione: «Più spazio ai pazienti con il Covid, da rivedere i ricoveri che si possono rimandare»

La Regione: «Più spazio ai pazienti con il Covid, da rivedere i ricoveri che si possono rimandare»
Corriere della Sera INTERNO

Lo sa bene anche la Regione, che chiede «allo stesso tempo» di garantire «anche posti letto di area medica per pazienti che necessitano di ricovero in ambiente internistico».

Tra le indicazioni operative fornite dalla Direzione Welfare c’è anche quella di predisporre letti subacuti (vicini alla dimissione) per pazienti Covid, così da liberare posti per altri malati positivi più in difficoltà

Con gradualità, ogni Asst è chiamata ad ampliare i posti letto Covid così da soddisfare «le esigenze del proprio Pronto soccorso». (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altre testate

È ormai un dato di fatto a cui il Covid ci ha abituato e che si conferma anche in questo inizio di 2022. Con questo ulteriore incremento diventano 29.450 le persone che in questo momento a Modena e provincia hanno il Covid. (La Gazzetta di Modena)

La Regione Lombardia ha colto la “denuncia” di Bassetti e ha chiesto al Ministero Speranza di non conteggiare come ricoveri dovuti al covid i pazienti ospedalizzati per altre patologie e poi risultati positivi. (La Prima Pagina)

Niguarda e Policlinico sono impegnati nella riapertura dei primi due moduli dell'ospedale in Fiera per pazienti Covid che necessitano di terapia intensiva e ossigenazione. Attualmente sono ricoverati 193 pazienti nei reparti Covid di cui 15 in terapia intensiva. (ilGiornale.it)

Scarseggiano i posti letto negli ospedali, nel Bresciano 47 posti disponibili nei Covid hotel

"Questo - prosegue la nota - è finalizzato a dare una rappresentazione più realistica e oggettiva della pressione sugli ospedali causata dal covid. "Il nostro centro, già attivo tutti i giorni, nella notte tra venerdì e sabato resterà aperto garantendo 37 ore ininterrotte di attività. (MilanoToday.it)

Stornare dalla conta dei malati Covid quelli che sono arrivati in ospedale per altre patologie e poi si scoprono postivi. Ma non deve essere considerato malato Covid. (Leggo.it)

Scarseggiano i posti letto negli ospedali, ecco cosa chiede l'Welfare di Regione Lombardia. (Prima Brescia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr