Konami pronta a far tornare anche Metal Gear Solid e Castlevania?

Konami pronta a far tornare anche Metal Gear Solid e Castlevania?
Gamesvillage SCIENZA E TECNOLOGIA

Che l’azienda voglia prima capire se questa nuova strategia sia o meno vincente testandola con Silent Hill?

A quanto pare il portale VGC ha messo a segno un vero e proprio scoop legato al grande ritorno sul mercato delle IP iconiche del publisher Konami, ma non di Konami stessa.

La società giapponese infatti, stando ad una fonte interpellata dai nostri colleghi, vorrebbe riportare in vita i suoi franchise di successo. (Gamesvillage)

Ne parlano anche altre fonti

Metal Gear Solid e Castlevania sono due di quelle tipologie di giochi che sono entrati di diritto nella leggenda: entrambi, ciascuno a modo loro, hanno avuto un ruolo di spartiacque e di ispirazione per tutto quello che è venuto dopo. (iCrewPlay.com)

Ora la collezione è pressoché finita, mi manca solamen… - GamingTalker : Metal Gear Solid, il gioco da tavolo perde il publisher e i diritti sulla serie - GameXperienceIT : Metal Gear Solid: The Board Game è stato cancellato - Metal Gear, Castlevania e non solo: alcune IP di Konami potrebbero essere sviluppate da studi esterni (Di venerdì 19 febbraio 2021) Il publisher giapponese Konami è al centro dei rumor. (Zazoom Blog)

Stiamo parlando, più nello specifico, di franchise come Metal Gear, Castlevania e, ovviamente, Silent Hill. That’s the sort of time frame I was told yeah — Andy Robinson (@AndyPlaytonic) February 18, 2021. (Player.it)

Silent Hill: il reboot sarebbe stato affidato a un team giapponese

«In aggiunta a Silent Hill, fonti dicono che Konami ha anche piani per lavorare a giochi di Castlevania e Metal Gear Solid attraverso compagnie esterne», spiega VGC. Metal Gear è fermo dallo spin-off Survive, seguito immediatamente all’addio del creatore Hideo Kojima alla casa giapponese. (Spaziogames.it)

Così, ci capita spesso, anche durante i nostri appuntamenti live, di rispondere ai giocatori che si chiedono come mai Konami, avendo queste IP sostanzialmente “ferme”, non pensi di venderle. E ora consegniamo il loot» è lo slogan dello store ufficiale, che proprio nella sua homepage, oltre a degli sconti di apertura, mette in evidenza gli oggetti dedicati alle due saghe appena citate. (Spaziogames.it)

Oggi Bloober Team ha detto di essere al lavoro su di una proprietà intellettuale horror per un publisher famoso, fatto che ha portato molti a pensare che si tratti proprio di Silent Hill. A contribuire alla voce è intervenuta anche una dichiarazione del compositore Akira Yamaoka, diventato famoso tra i videogiocatori proprio grazie alle colonne sonore dei Silent Hill, che ha parlato di essere al lavoro con Bloober. (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr