Panda M-Sport, la classica Fiat coi muscoli da rally

FormulaPassion.it SCIENZA E TECNOLOGIA

L’ultima interpretazione della celebre vettura italiana arriva dalla Gran Bretagna a cura di M-Sport, l’azienda della Cumbria nota per i suoi successi nel mondo del motorsport.

Ora il primo progetto speciale con la Fiat Panda M-Sport che è stata realizzata per soddisfare le richieste di un cliente che ha preferito rimanere anonimo.

Ha offerto a M-Sport il trampolino perfetto per lanciare M-Sport Special Vehicles, evidenziando che siamo pronti e attrezzati ad accogliere nuovi clienti con commesse uniche”

Questa Panda così estrema è stata dotata di due differenziali, anteriore e posteriore. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altri media

Fiat Panda 4x4: motore turbo da 300 cv. Tempo di lettura: 2 minuti. Fiat Panda 4x4 si trasforma in Pandamonium. Si tratta di una versione da rally della Fiat Panda 4x4 di prima generazione personalizzata da M-Sport, scuderia automobilistica britannica con sede a Cockermouth, in Inghilterra, conosciuta per la sua partecipazione nelle fasi del WRC con la Ford Fiesta. (ReporTMotori)

Il progetto Panda 4×4 ha presentato però una sfida completamente diversa. Fiat Panda 4×4, una grande classica dell’automotive italiano, è finita sotto le grinfie di M-Sport, tuner britannico che trasforma vetture donandole alte prestazioni. (Alla Guida)

Fiat Panda 4×4 rally by M-Sport in azione VIDEO. Panda rally M-Sport, caratteristiche. Per accogliere la meccanica della Fiesta R5 la scocca originale della Fiat Panda è stata allargata di 360 mm. Panda rally con meccanica Ford Fiesta R5. (NEWSAUTO)

Panda 4×4 M-Sport: possiamo già vederla in azione! Dalla Fiesta R5 Mk1, che corre una classe sotto il WRC, è nata invece l’idea della Panda 4×4 M-Sport. (Autoappassionati.it)

La trazione è integrale permanente mentre il cambio è sequenziale a cinque rapporti. Per chi non lo sapesse, M-Sport è un’azienda inglese divenuta famosa non solo per il Campionato del mondo di rally, ma anche per importanti e particolari realizzazioni come il Ford Transit WRC, un furgone “nato” per il rally. (Tom's Hardware Italia)

L’interno presenta una plancia ispirata alla stessa base dei primi modelli Fiat Panda, con cinture di sicurezza a sei punti aggiunte e un roll-bar omologato FIA per pilota e copilota. Stile e sicurezza tutto in un unico veicolo, unico e originale, in pieno stile M-Sport (Virgilio Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr