Messico, in arrivo l’uragano Olaf sulla Bassa California

LaPresse ESTERI

Prime piogge su Los Cabos: la regione si prepara. (LaPresse) – L’uragano Olaf ha toccato Los Cabos sulla punta della Bassa California ma nel corso della giornata di venerdì è attesa un’intensificazione delle piogge e del vento sulla regione del Messico.

I porti delle celebri località di villeggiatura Cabo San Lucas and San Jose del Cabo sono chiusi.

I negozi hanno sigillato le vetrine mentre le autorità hanno esortato gli abitanti a recarsi nei rifugi

(LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ha definito «controversa» e «polemica» la vicenda, sostenendo di non volersi intromettere in una questione in mano alla Corte Suprema Ma la sentenza, oltre a stabilire un precedente storico, fissa «criteri obbligatori per tutti i giudici del Paese», che dovranno rispettare quanto deciso dalla Corte Suprema. (Corriere della Sera)

La Corte suprema del Messico ha ora ribaltato la situazione nello stato settentrionale. La Corte suprema del Messico ha giudicato incostituzionale la legge che vieta l’aborto nello stato settentrionale di Coahuila. (LifeGate)

Il voto di martedì stabilisce un criterio obbligatorio per tutti i giudici del paese, rendendo non più possibile perseguire qualsiasi donna che abbia abortito senza violare i criteri della corte e della costituzione, ha affermato Zaldivar. (provitaefamiglia.it)

Si tratterebbe di quello verso il Messico delle donne texane che, proprio in questi giorni, hanno subito un attacco senza precedenti al loro diritto di autodeterminazione e alla salute riproduttiva. Dal primo settembre, per le donne texane, scegliere di interrompere la propria gravidanza è diventato praticamente impossibile, perfino nei casi più estremi. (comune-info.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr