Violenza sulle donne, D.I.Re: "Misure decise dal Governo senza consultare i centri antiviolenza"

Dire INTERNO

“Continua a riproporsi un approccio di tipo emergenziale, che porta a un proliferare di norme penali, ma sappiamo bene quanto poi la loro effettiva applicazione sia a discrezione del singolo magistrato, e anche quanto sia la cultura di chi deve applicarle a condizionarne l’efficacia.

Ma ancora una volta notiamo che il governo procede senza minimamente consultare i centri antiviolenza, nonostante da decenni accompagnino migliaia di donne fuori dalla violenza e nonostante tale consultazione sia stata prevista nel nuovo Piano nazionale antiviolenza”. (Dire)

Ne parlano anche altri giornali

L’odio sui social. Segre ha anche affrontato il tema dell’odio in rete, in particolare quello che si scatena tra giovani sui social network. E ha poi aggiunto: «La donna deve avere una sua dignità e rispetto da parte di tutti, così come l’uomo. (Open)

La stretta contro la violenza sulle donne di Alessandra Ziniti 02 Dicembre 2021 di Alessandra Ziniti. (La Repubblica)

di Nicolò Guelfi. Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al disegno di legge che inasprisce le pene per chi commette violenza sulle donne. Vittime che ora potranno usufruire di un indennizzo pari a un terzo della cifra totale, come già previsto nei casi di estorsione. (Luce!)

Fuggire via, è l’imperativo, guai se la ragazza si fa complice involontaria del mascalzone, perdonandolo, o addirittura consolandolo Aspettare passivamente che un gesto così feroce si ripeta, magari con qualche variante ancora più crudele? (Quotidiano del Sud)

Ansa. Per chi manomette il braccialetto elettronico è previsto il carcere. (Sky Tg24)

Vista - "C'è la possibilità di applicare il fermo di fronte a forti indizi di reati che possono costituire un pericolo per le donne", così la ministra della Giustizia Cartabia nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi sul Ddl contro la violenza sulle donne. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr