Benzina e Diesel, prezzi da record: mai carburanti così alti dal 2014

Auto.it ECONOMIA

È dal novembre 2020, infatti, che benzina e gasolio si stanno facendo sempre più cari, toccando questa settimana picchi di prezzo che non venivano raggiunti dall'ormai lontano 2014.

Era infatti il 2014 l'ultima volta che benzina e gasolio risultavano cari alla pompa come adesso.

Che ormai hanno raggiunto i prezzi più alti da 7 anni a questa parte.

In un anno, ciò significa una spesa maggiore per le famiglie di 275 euro per la benzina e 237 per il Diesel

Dall'inizio dell'anno, segnala l'Unione Nazionale Consumatori, il prezzo medio per un pieno di benzina è aumentato di oltre 11 euro, per uno di gasolio di quasi 10. (Auto.it)

Se ne è parlato anche su altri media

L’impianto Auchan di viale del Sole, invece, applica il prezzo più basso sia per la “verde”, 1,599 euro al litro, sia per il gasolio, con 1,439 euro al litro Un andamento che rispecchia quello del gasolio, ora erogato a un prezzo medio di 1,538 euro al litro e nello stesso periodo dell’anno scorso venduto a 1,286. (Il Giornale di Vicenza)

Entro fine anno possibili rincari di altri 5 cent Quel che preoccupa è la crisi energetica che vediamo in altri comparti e da cui per ora il petrolio è immune". (la Repubblica)

Su base annua è pari a una stangata ad autovettura pari a 275 euro all'anno per la benzina e 237 euro per il gasolio» prosegue Dona. Sale anche il prezzo del diesel, in rialzo di 6,58 centesimi, a 1,516 euro al litro. (IL GIORNO)

Su base annua è pari a una stangata ad autovettura pari a 275 euro all'anno per la benzina e 237 euro per il gasolio I rincari potrebbero in parte rientrare nelle prossime settimane se si protrarrà il calo delle quotazioni del greggio registrato lunedì. (leggo.it)

Dall'anno scorso, quando la benzina costava 1,389 euro e il gasolio a 1,267 al litro, un pieno da 50 litri costa 14,10 euro in più per la benzina e 12,16 per il gasolio “Dall’inizio dell’anno un pieno da 50 litri è aumentato di 11 euro e 46 cent per la benzina e di 9 euro e 88 cent per il gasolio”, segnala l’Unione dei consumatori. (Fanpage.it)

Secondo i dati settimanali del ministero della Transizione Ecologica, si sono attestati, in modalità self service, a 1,671 euro al litro per la benzina e a 1,517 euro per il gasolio. L'Unione Nazionale Consumatori in una nota sottolinea che "bisogna che il Governo intervenga non solo su luce e gas, ma anche sul caro benzina, riducendo le accise sui carburanti. (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr